in

È ora disponibile un’app di chat universale Beeper che combina le 15 migliori app di chat in una

Il CEO e fondatore di Pebble Eric Migicovsky ha annunciato una nuova app chiamata Beeper. L’app combina WhatsApp, iMessage e altre 13 app di chat in un’unica interfaccia. Potrebbe essere utile per chi gestisce le chat su molte app se l’app funziona come riportato.

Beeper consolida Facebook Messenger, Twitter, Instagram, iMessage, Slack, Signal, WhatsApp, Discord, Hangouts, Telegram, Android Messages (SMS), Matrix, Skype, IRC e Beeper network. La società ha inoltre affermato che stanno lavorando per aggiungere nuove app di chat entro poche settimane.

In un twittare, Migicovsky ha detto che Beeper è stato il suo client di chat predefinito per due anni e “NON si torna indietro”.

Secondo Migicovsky, l’app è disponibile su Windows, macOS, Linux, iOS e Android. Mentre iMessage su Windows e Andriod è stato un processo complicato.

Secondo le domande frequenti di Beeper, sono disponibili due modi per consentire agli utenti Android, Windows e Linux di utilizzare iMessage.

“Inviamo a ogni utente un iPhone jailbroken con l’app Beeper installata che si collega a iMessage, oppure se hanno un Mac sempre connesso a Internet, possono installare l’app Beeper Mac che funge da bridge.”

Coloro che hanno un Mac connesso a Internet dovranno installare l’app Beeper per Mac. Agirà come un ponte. L’app è stata creata sul progetto open source Matrix che consente agli sviluppatori di scrivere “ponti” tra Matrix altre reti di chat, come Telegram, WhatsApp, Facebook Messenger e altro.

In particolare, Beeper è un servizio in abbonamento che addebita $ 10 mensili. Inoltre, non è chiaro quando il servizio supererà la fase di invito. Tuttavia, puoi registrare il tuo interesse compilando un modulo disponibile su Sito web di Beeper.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *