in

Dove posso guardare il discorso del re su Netflix?

Se ami i drammi storici, allora hai certamente visto il discorso del re una o due. Con dodici nomination all’Oscar e quattro vittorie, The King’s Speech è uno dei migliori film mai creati. Ma possiamo guardare The King’s Speech su Netflix?

The King’s Speech è un film uscito nel 2010 e con Colin Firth nel ruolo del futuro re Giorgio VI. Poiché il futuro Re ha un problema di parola, vale a dire balbuzie, ottiene l’aiuto di un logopedista, interpretato da Geoffrey Rush. Un’altra delizia è la presenza di Helena Bonham Carter come la regina Elisabetta, così come Michael Gambon, che interpretava re Giorgio V. Il film segue il loro viaggio nella creazione di un discorso adeguato da tenere durante la sua prima trasmissione radiofonica in tempo di guerra nel 1939.

Il film ha ricevuto ottime recensioni da tutti al momento, ed è riuscito a ricevere il maggior numero di nomination all’Oscar alla 83a edizione degli Academy Awards, vale a dire 12 di loro. Hanno anche vinto quattro premi, tra cui per il miglior film.

Dove posso guardare il discorso del re su Netflix?

Garanzia di rimborso di 30 giorni

Il discorso del re su Netflix?

La risposta a questa domanda è “sì”, ma dipende veramente da dove vivi. Come avrete già scoperto, Netflix ha librerie specifiche disponibili in tutti i paesi in cui è disponibile. Ognuna di queste librerie è anche geobloccata, quindi puoi accedere solo a quelle del paese in cui ti trovi. Se vuoi guardare The King’s Speech su Netflix, bisogno di essere negli Stati Uniti. Abbiamo fatto le nostre ricerche, e non siamo riusciti a trovare il film nel Regno Unito, in Australia o anche in Canada, ma è comparso nella lista del Giappone.

La disponibilità di vari titoli dipende dalle offerte di licenza che riescono a firmare, che indicano chiaramente dove sono autorizzati a trasmetterli. Se il film è disponibile su una piattaforma concorrente, non lo otterrai su Netflix.

Purtroppo, anche se tutti paghiamo praticamente lo stesso prezzo di abbonamento, non siamo sempre in grado di guardare i contenuti che amiamo, i titoli che abbiamo sentito sono presenti in altre aree del mondo, il che può essere abbastanza frustrante.

Nota del redattore: ExpressVPN è la nostra #1 scelta per sbloccare Netflix. Iscriviti per un anno con ExpressVPN a 6,67 dollari al mese e ottieni 3 mesi GRATIS. Una garanzia di rimborso di 30 giorni è inclusa in tutti i piani, in modo da poter annullare in qualsiasi momento e ottenere i vostri soldi indietro.

Posso guardare The King’s Speech su Netflix da un altro paese?

Finché Netflix ha un titolo disponibile in un determinato paese, sarai in grado di guardarlo, incluso The King’s Speech. Dovrai fare uso di tutto ciò che Internet ha da offrire, come le VPN. Questi strumenti possono aiutare a cambiare il tuo indirizzo IP, in modo da apparire in qualsiasi paese è necessario essere al fine di bypassare il geoblockade. Siamo particolarmente affezionati a ExpressVPN perché è uno strumento che ha migliaia di server in circa 100 paesi. Hanno anche alcuni ottimi protocolli di crittografia che garantiscono la tua privacy.

Ecco cosa devi fare per guardare The King’s Speech

  • La prima cosa sulla tua lista deve essere visitare il sito Web ExpressVPN per registrarti per un account. Offrono 3 mesi gratis, quindi ti consigliamo di approfittare di quell’affare!
  • Quindi, è necessario scegliere un server che si trova negli Stati Uniti o in Giappone.
  • Quando stabiliscono la connessione, è necessario caricare Netflix in un’altra scheda e per cercare il discorso del re di nuovo. Ora che Netflix pensa che tu sia negli Stati Uniti o in Giappone, offriranno il film.

Netflix non bloccava le VPN?

Da alcuni anni, Netflix è a caccia di VPN, facendo del suo meglio per impedire agli utenti di accedere a contenuti a cui non avrebbero dovuto accedere tecnicamente. E mentre tale è distribuito sulle sue piattaforme, non sempre funziona. Più specificamente, nel lungo periodo di tempo abbiamo utilizzato ExpressVPN, non abbiamo avuto questo accadere a noi. Non stiamo dicendo che non può accadere, ma ExpressVPN è abbastanza bravo a volare sotto il radar. Infatti, se ti capita di passare attraverso questo e Netflix ti segnala di chiudere la VPN e ricaricare la pagina, è necessario contattare l’Assistenza clienti. ExpressVPN ha un team disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e saranno più che felici di orientarti verso l’IP o il server giusto per guardare Netflix nella posizione desiderata; sanno sempre come aiutarti.

Vedere? Le cose non sono così difficili se hai gli strumenti giusti a tua disposizione e speriamo di aver illuminato la tua giornata aiutandoti a guardare the King’s Speech su Netflix.

Lascia un commento