in

Currency.com: una piattaforma di trading unica che offre titoli tokenizzati

Currency.com è orgoglioso di essere il primo nel suo genere piattaforma di trading di criptovaluta che offre anche una gamma completa di asset non crittografici Compreso scorte, indici, e merci solo per citarne alcuni.

In questo modo non è solo il tuo normale scambio di criptovaluta. Il termine “borsa valori tokenizzata“È forse molto più adatto per descrivere la piattaforma.

In questa recensione di oggi, ci concentreremo principalmente su cinque aspetti che determinano la qualità complessiva dei servizi offerti da uno scambio: facilità d’uso, sicurezza, strumenti finanziari offerti, assistenza clienti e tasse.

Ma prima di approfondire ciascuno di questi dettagli, esaminiamo rapidamente una panoramica di base della piattaforma.

Cos’è Currency.com?

Currency.com è una piattaforma con sede in Bielorussia legalmente di proprietà di Currency Com Limited. È un scambio regolamentato autorizzato dalle autorità di regolamentazione finanziaria del paese a offrire titoli tokenizzati.

Per quelli fuori dal giro, una sicurezza tokenizzata è una risorsa convenzionale trasformata in un token crittografico. Un buon esempio potrebbero essere le azioni tokenizzate di Tesla, Google e Netflix che puoi acquistare direttamente su Currency.com senza dover convertire la tua crittografia in fiat.

A partire da marzo 2021, la piattaforma supporta le seguenti classi di asset:

  • 9 criptovalute tra cui Bitcoin, Ethereum, Tether (USDT), Bitcoin Cash, Ripple (XRP), Litecoin, Uniswap, Chainlink e Compound.
  • Più di 1.400 azioni di Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Francia, Germania, Hong Kong, Italia, Giappone, Paesi Bassi, Russia e Spagna.
  • Oltre 125 coppie di valute tokenizzate tra cui EUR / USD, USD / JPY, GBP / USD, EUR / GBP, USD / RUB, AUD / CAD e così via.
  • Più di 14 indici tokenizzati tra cui NASDAQ100, CAC40, S & P500, FTSE China 50 e DAX30, solo per citarne alcuni.
  • 15 delle materie prime più popolari al mondo come asset tokenizzati. Gli esempi includono Brent Crude, Gold, Platinum, Natural Gas e Coffee Arabica, tra gli altri.
  • La piattaforma ha recentemente elencato una versione tokenizzata della Bielorussia 252 / USD, un’obbligazione emessa dal governo della Bielorussia.

Currency.com è disponibile in tutto il mondo ad eccezione degli Stati Uniti, Bahamas, Bermuda, Botswana, Cambogia, Repubblica democratica popolare di Corea (RPDC), Etiopia, Ghana, Iran, Pakistan, Sri Lanka, Siria, Trinidad e Tobago, Tunisia e Yemen.

Il processo di registrazione è piuttosto semplice. Basta andare su Currency.com sito web e premi il pulsante di registrazione. Dovrai solo inserire il tuo nome, indirizzo email, indirizzo di casa e numero di telefono.

Questo è tutto – ora sei dentro.

Essendo uno scambio regolamentato, Currency.com è piuttosto serio riguardo ai suoi impegni CTF e AML, e in seguito ti verrà chiesto di verificare il tuo account inviando alcuni documenti KYC essenziali.

Non possiamo negare il fatto che il processo KYC possa essere qualcosa di noioso e potrebbe anche richiedere molto tempo. Ma questo è un compromesso per la tranquillità e la sicurezza del tuo fondo che di solito ottieni quando hai a che fare con una piattaforma regolamentata.

Fondo di deposito

Una volta creato il tuo account, puoi procedere e depositare fondi nel tuo portafoglio Currency.com. Puoi depositare fiat o una qualsiasi delle nove criptovalute supportate dalla piattaforma (BTC, ETH, USDT, BCH, LTC, LINK, XRP, UNI e COMP).

Per i depositi fiat, Currency.com consiglia di utilizzare la carta di credito o di debito Visa / MasterCard come metodo più veloce. Anche un bonifico bancario è un’opzione, ma potresti dover attendere 1-5 giorni prima che il deposito venga visualizzato sul saldo del tuo portafoglio.

L’importo minimo del deposito è $ 10 se stai depositando fiat utilizzando una carta di credito / debito e $ 50 se stai utilizzando un bonifico bancario. E se stai depositando una criptovaluta, l’importo minimo del deposito è 0,001 BTC o 0,003 ETH (o un importo approssimativo equivalente se depositi una qualsiasi delle altre criptovalute supportate).

Opzioni di prelievo

Currency.com supporta i prelievi di fondi sia legali che crittografici. Per effettuare un prelievo in criptovaluta, seleziona semplicemente un portafoglio in cui desideri trasferire i tuoi fondi e fai clic sul pulsante “Preleva”.

Con il denaro fiat hai due opzioni tra cui scegliere: puoi prelevare sul tuo conto bancario o sulla tua carta di credito / debito.Tieni presente che un bonifico bancario è possibile quando un conto del destinatario è a tuo nome.

Se sei nuovo nel mondo delle criptovalute e nel trading di criptovalute, è meglio saltare su un conto demo per familiarizzare con la piattaforma, le sue caratteristiche e persino praticare diverse strategie di trading senza rischiare i tuoi soldi veri. Puoi passare dalla demo al tuo account live con un clic di un pulsante

Nel complesso, la dashboard utente viene caricata con tutte le funzionalità, inclusi grafici e analisi che desideri. L’interfaccia non sembra troppo ingombra, il che significa che anche gli utenti inesperti hanno meno probabilità di trovarla intimidatoria.

Caratteristiche principali

  • Sezione di apprendimento: A nostro avviso, il sito web di Currency.com ha un design abbastanza elegante e pulito e copre ogni aspetto della piattaforma che vorresti esaminare a fondo prima di salire a bordo. In aggiunta a ciò, c’è anche una sezione educativa separata dedicata ad aiutare i nuovi utenti a conoscere i dettagli di Currency.com e dei servizi che offre.
  • Layout personalizzabile: I grafici sono personalizzabili dandoti la possibilità di modellarli e improvvisarli per soddisfare anche le tue esigenze più specifiche.
  • Leva elevata: La maggior parte delle classi di attività convenzionali di solito non mostra lo stesso livello di elevata volatilità che vediamo con Bitcoin e i suoi fratelli. Per aggirare questo problema e offrire ai trader una giusta possibilità di rendimenti migliori con ogni classe di asset, Currency.com offre leva elevata fino a 1: 500.
  • Indicatori: la piattaforma viene caricata con 75 indicatori insieme a un’ampia varietà di strumenti per disegnare grafici. Hai anche accesso a chat professionali che puoi salvare per riferimenti futuri. Questa è una funzionalità piuttosto utile che consente di sbarazzarsi della noiosità di dover ricostruire i grafici ancora e ancora.
  • Gestione del rischio: Data l’elevata leva offerta, la piattaforma si concentra anche sull’avere opzioni di gestione del rischio adeguate con stop loss, stop loss garantito, e avere un profitto opzioni di ordine.

Sicurezza

Essendo uno scambio regolamentato, Currency.com dovrebbe mantenere alcuni standard elevati per quanto riguarda la sicurezza della sua infrastruttura tecnologica e dei fondi degli utenti. La piattaforma afferma di archiviare tutti i dati degli utenti in server all’avanguardia protetti da “sicurezza di livello militare” insieme a una forza lavoro addestrata e accuratamente controllata.

Esistono misure aggiuntive per la privacy e la sicurezza dei dati, tra cui 2FA, Crittografia PGP / GPG per la verifica della posta elettronica e un sistema ultra sicuro per facilitare il caricamento dei documenti.

L’azienda promette completa segregazione dei fondi degli utenti dai suoi conti operativi. Ciò è garantito archiviando tutti i fondi degli utenti in un conto bancario che non viene mai utilizzato per scopi di prestito o prestito. Questa è una misura di sicurezza per garantire che Currency.com gli utenti possono essere rimborsati tempestivamente anche se la piattaforma non adempie alle proprie responsabilità.

Sebbene BeInCrypto non sia in grado di verificare in modo indipendente quanto siano accurate alcune di queste affermazioni, abbiamo motivi per credere che, in quanto borsa regolamentata, Currency.com sia sotto costante controllo per come gestisce la sua attività (o gestisce le sue attività).

Commissioni e commissioni

Currency.com è trasparente sulla sua struttura delle commissioni. C’è un 3,5% commissione sui depositi pagati con carta di credito, mentre a i bonifici bancari sono esenti da commissioni.

Per ogni prelievo su una carta di credito paghi 3% + $ 3e per i prelievi tramite bonifico bancario 0,15% (minimo 20 USD, massimo 150 USD) viene addebitato.

Per le criptovalute, le commissioni dell’acquirente e del produttore sono 0,075% e 0,025% rispettivamente. Non ci sono commissioni di trading su asset e valute tokenizzate.

Le cifre di cui sopra sono esatte a partire da marzo 2021. Currency.com mantiene un registro aggiornato di tutte le commissioni e le tariffe della piattaforma sul suo sito web.

Pensieri finali

L’unico motivo di contesa che siamo riusciti a trovare è la qualità dell’assistenza clienti. Sebbene il feedback sia ampiamente positivo, abbiamo anche trovato alcuni commenti negativi di utenti scontenti che descrivono le loro esperienze non eccezionali con l’assistenza clienti. Forse è un’area su cui l’azienda può lavorare per migliorare.

Oltre a questo, Currency.com sembra essere una sede di trading abbastanza equilibrata che porta a unico e completo set di strumenti finanziari tokenizzati per la comunità crittografica. È regolamentato e promesse buona igiene di sicurezza. Commissioni competitive e spread ridotti aggiungono di più alla buona atmosfera generale.

Dai un’occhiata a currency.com sito web per ulteriori approfondimenti

Disclaimer

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo di informazione generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore sulle informazioni trovate sul nostro sito Web è rigorosamente a proprio rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *