in

Cosa è cambiato nei mercati crittografici mentre stavi dormendo – 14 aprile

BeInCrypto presenta la nostra carrellata mattutina quotidiana di notizie crittografiche e cambiamenti di mercato che potresti aver perso mentre dormivi.

Aggiornamento Bitcoin

Bitcoin ha lottato per superare l’area di resistenza di 61.500 $ da quando ha raggiunto il livello per la prima volta il 13 marzo. Ieri, è finalmente riuscito a rompere e ha raggiunto un nuovo massimo di 64.854 $ il 14 aprile.

Gli indicatori tecnici sono rialzisti e supportano la continuazione del movimento al rialzo. Il MACD ha dato un segnale di inversione rialzista e sia il RSI e l’oscillatore stocastico sono in aumento. Il primo è molto vicino all’incrocio sopra i 70.

L’area di resistenza più vicina si trova a $ 68,724. Si trova utilizzando 1.61 ritracciamento esterno sul calo più recente.

A causa delle letture degli indicatori tecnici, si prevede che BTC raggiungerà questo livello.

Grafico BTC / USD di TradingView

Motori di altcoin

Mentre i mercati delle criptovalute continuano a crescere, la concorrenza nella top-10 per capitalizzazione di mercato si è surriscaldata.

XRP ha visto un picco enorme questa settimana. Attualmente è aumentato di quasi l’87% sulla settimana ed è solo di circa $ 2 miliardi dal sorpasso di BNB al terzo posto.

Anche Dogecoin (DOGE) ha goduto di enormi guadagni. È il più grande guadagno di altcoin di oggi, con un aumento di oltre l’83% nelle ultime 24 ore. È scambiato al massimo storico di $ 0,135. Ciò ha permesso a DOGE di entrare nella top-10 con una capitalizzazione di mercato di $ 17,2 miliardi.

CoinGecko segnala che Dent (DENT) è il più grande perdente di oggi, in calo del 9% nelle ultime 24 ore. Sembra essere in una correzione a lungo termine, tuttavia, poiché è sceso di oltre il 32% nell’ultima settimana.

In altre notizie crittografiche

  • Il Nasdaq ha assegnato alle azioni di Coinbase, COIN, un prezzo di riferimento di $ 250. Lo stock sarà ufficialmente quotato oggi, 14 aprile.
  • Il CEO di Kraken Jesse Powell, parlando con Fox Business, ha affermato che l’exchange intende lanciare un’IPO nel 2021. Tuttavia, potrebbe essere necessario prendere in considerazione il trasferimento in un altro paese a causa dell’inasprimento delle normative negli Stati Uniti.

Disclaimer

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo di informazione generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore sulle informazioni trovate sul nostro sito Web è rigorosamente a proprio rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *