in

Come utilizzare uno strumento di benchmark della CPU Linux

Vuoi fare il benchmark della tua CPU comodamente dal tuo desktop Linux? Non sei sicuro di quali strumenti di benchmarking utilizzare o come eseguire il benchmarking di una CPU? Possiamo aiutare! Seguici mentre esaminiamo come utilizzare gli strumenti di benchmarking della CPU su Linux!

Strumento di benchmark della CPU Linux: Geekbench

Se stai cercando di eseguire il benchmark della tua CPU su Linux, Geekbench è uno strumento di benchmark della CPU che vale la pena dare un’occhiata. È un’app bellissima, facile da usare e facile da usare.

Per ottenere l’applicazione Geekbench configurata sul tuo sistema Linux, dovrai scaricarla da Internet. Purtroppo, Geekbench non è distribuito tramite fonti software ufficiali sui principali sistemi operativi Linux.

Apri una finestra di terminale sul desktop Linux premendo Ctrl + Alt + T sulla tastiera. Oppure cerca “Terminale” nel menu dell’app. Dopo aver aperto una finestra di terminale, usa il wget comando e scarica l’ultima versione di Geekbench sul tuo computer.

wget https://cdn.geekbench.com/Geekbench-5.3.1-Linux.tar.gz

Dopo aver scaricato l’app Geekbench sul tuo computer, dovrai estrarla dal suo archivio “TarGZ”. Per estrarre Geekbench, devi utilizzare il file tar xvf comando di seguito nella finestra del terminale.

tar xvf Geekbench-5.3.1-Linux.tar.gz

Dopo l’estrazione, vedrai una nuova cartella con il nome “Geekbench-5.3.1-Linux”. Entra in questa cartella utilizzando il file CD comando di seguito.

cd Geekbench-5.3.1-Linux/

Esegui il file ls comando per dare un’occhiata al contenuto della cartella Geekbench-5.3.1-Linux.

ls

Cerca il binario “geekbench5” nel terminale e avvialo con il comando sottostante.

./geekbench5

Una volta eseguito il comando sopra, l’applicazione Geekbench inizierà immediatamente a eseguire il benchmarking del tuo PC Linux. Siediti e consenti al test di completare. Potrebbe volerci un po ‘di tempo per finire.

Quando l’applicazione Geekbench termina di testare la CPU del tuo PC Linux utilizzando strumenti di benchmarking, genererà un rapporto. Questo rapporto è un collegamento URL. Fare clic sul collegamento URL per leggere il report.

Vuoi salvare il tuo rapporto? stampa Ctrl + S nel tuo browser web preferito per salvare la pagina sul tuo computer.

Strumento di benchmark della CPU Linux: Sysbench

Un altro strumento di benchmarking che gli utenti Linux possono utilizzare sul proprio PC Linux per eseguire il benchmarking della propria CPU è Sysbench. È uno strumento di benchmarking multi-thread con script che può essere utilizzato sia su database che su sistemi informatici.

Come Geekbench, l’applicazione Sysbench non viene preinstallata su nessun sistema operativo Linux nel mainstream. Pertanto, dobbiamo dimostrare come installare questa applicazione prima di mostrarti come usarla per confrontare la tua CPU.

Per avviare l’installazione di Sysbench su Linux, apri una finestra di terminale premendo Ctrl + Alt + T o cercando “Terminale” nel menu dell’applicazione sul tuo PC Linux.

Dopo aver aperto una finestra di terminale, segui le istruzioni di installazione per Sysbench che corrispondono al sistema operativo Linux che utilizzi attualmente sul tuo computer.

Ubuntu

sudo apt install sysbench

Debian

sudo apt-get install sysbench

Arch Linux

sudo pacman -S sysbench

Fedora

sudo dnf install sysbench

OpenSUSE

sudo zypper install sysbench

Una volta installata l’applicazione Sysbench sul computer, è possibile avviare il benchmarking. Usando il cpu sysbench comando, confronta il tuo sistema. Tieni presente che in questo esempio eseguiremo lo strumento su 2 thread. Sentiti libero di cambiare questo numero in base alle tue esigenze.

sysbench cpu --threads=2 run

Il processo di benchmarking non dovrebbe richiedere troppo tempo. Quando il processo è completo, Sysbench mostrerà i risultati sullo schermo.

Strumento di benchmark della CPU Linux – Hardinfo

Se vuoi fare il benchmark della tua CPU su Linux e non ti piace il terminale, Hardinfo è per te. È uno strumento GUI con tonnellate di strumenti diversi, inclusi quelli di benchmarking.

Per iniziare, dovrai installa lo strumento Hardinfo sul tuo computer. Per installare Hardinfo, apri una finestra di terminale e segui le istruzioni di installazione descritte di seguito.

Ubuntu

sudo apt install hardinfo

Debian

sudo apt-get install hardinfo

Arch Linux

sudo pacman -S hardinfo

Fedora

sudo dnf install hardinfo

OpenSUSE

sudo zypper install hardinfo

Una volta installato Hardinfo, avvialo cercando “System Profiler and Benchmark” nel menu dell’app. Quindi, con l’app aperta, individua la voce “Benchmark” nell’elenco di scelte tra cui scegliere a sinistra.

Sotto l’area “Benchmarks”, ci sono diversi benchmark CPU tra cui scegliere, da CPU Blowfish, CPU CryptoHash, CPU Fibonacci, CPU N-Queens, ecc.

Seleziona uno strumento di benchmark della CPU con il mouse. Non appena selezioni l’opzione, Hardinfo inizierà il benchmark. Quando il benchmark della CPU è completo, Hardinfo lo visualizzerà nella finestra. È così facile!

Se vuoi salvare un rapporto completo del tuo PC, trova il pulsante “Genera rapporto” e cliccaci sopra con il mouse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *