in

Come utilizzare i dischi Gnome per creare nuove partizioni

Hai bisogno di crearne uno nuovo rapidamente partizione del disco rigido sul tuo PC Linux e non vuoi avere problemi con app avanzate come Gparted o KDE Partition Editor? Dai un’occhiata a Gnome Disks! È uno strumento impressionante, facile e versatile che puoi utilizzare per creare nuove partizioni. Ecco come farlo.

creare nuove partizioni

Prima di iniziare

Gnome Disks è uno strumento eccellente e facile da usare che gli utenti Linux possono utilizzare per creare rapidamente partizioni del disco rigido. È molto più semplice da capire rispetto a strumenti complessi come Gparted. Tuttavia, tieni presente che sarai in grado di creare nuove partizioni solo su dischi non di sistema.

Cosa significa questo? Significa che se prevedi di creare nuove partizioni su un disco rigido che Linux sta utilizzando per la tua cartella home, root, ecc., Non sarai in grado di farlo. Tuttavia, le partizioni non di sistema possono essere modificate con Gnome Disks.

Installazione di dischi Gnome su Linux

L’applicazione Gnome Disks è uno dei migliori strumenti per i principianti che desiderano creare nuove partizioni. Tuttavia, sfortunatamente, non è preinstallato su ogni distribuzione Linux. Per questo motivo, dovremo esaminare come installare l’app prima di continuare.

Per avviare il processo di installazione, aprire una finestra di terminale premendo Ctrl + Alt + T sulla tastiera. Se questa combinazione di tasti non avvia una finestra del terminale per te, apri il menu dell’app, cerca “Terminale” e avvialo in questo modo.

Una volta che la finestra del terminale è aperta e pronta per l’uso, segui le istruzioni di installazione riportate di seguito che corrispondono al sistema operativo Linux attualmente in uso.

Ubuntu

Su Ubuntu, l’applicazione Gnome Disks è facilmente installabile con quanto segue Apt comando in basso.

sudo apt-get install gnome-disk-utility

Debian

Se stai usando Debian Linux, sarai in grado di far funzionare l’applicazione Gnome Disks usando il Apt-get comando.

sudo apt-get install gnome-disk-utility

Arch Linux

Sei un Arch Linux utente? In tal caso, sarai in grado di installare l’applicazione Gnome Disks inserendo quanto segue Pacman comando.

sudo pacman -s gnome-disk-utility

Fedora

In Fedora Linux, l’applicazione Gnome Disks potrebbe essere già installata sul tuo PC Linux, quindi non è necessario installarla. Detto questo, se per qualche motivo non lo hai installato, puoi farlo funzionare con il Dnf comando di seguito.

sudo dnf install gnome-disk-utility

OpenSUSE

Su OpenSUSE Linux, sarai in grado di installare Gnome Disks con la seguente Zypper comando di seguito.

sudo zypper install gnome-disk-utility

Eliminazione di partizioni esistenti

Prima di poter creare una nuova partizione in Gnome Disks, è necessario eliminare quella vecchia. Per eliminare una partizione e crearne una nuova, procedi come segue.

Passo 1: Apri Gnome Disks. Puoi aprire l’app cercandola nel menu dell’app. Una volta aperta l’app, guarda la barra laterale a sinistra.

Passo 2: Nella barra laterale a sinistra, seleziona il disco rigido con le partizioni che desideri modificare. Quando hai selezionato l’unità, mostrerà un’analisi delle partizioni esistenti in un’interfaccia utente grafica.

Passaggio 3: Seleziona la partizione che desideri eliminare con il mouse. Dopo averlo selezionato, individuare il pulsante “Elimina partizione selezionata” (sembra un segno meno) e fare clic su di esso.

Passaggio 4: Dopo aver selezionato il pulsante “Elimina partizione selezionata”, verrà visualizzata una finestra a comparsa. In questo pop-up, vedrai un messaggio che dice: “Sei sicuro di voler eliminare la partizione?”.

Fare clic sul pulsante “Elimina” per confermare che si desidera effettivamente eliminarlo.

Passaggio 5: Dopo aver fatto clic sul pulsante “Elimina”, Gnome Disks eliminerà la partizione selezionata del disco rigido. Quando il processo è completo, vedrai “Spazio libero”, dove si trovava una volta la partizione.

Con la partizione eliminata, passa alla sezione successiva della guida.

Creazione di nuove partizioni

Ora che hai rimosso la vecchia partizione, puoi crearne una nuova. Per farlo, segui le istruzioni dettagliate di seguito.

Passo 1: Individua il pulsante + nei dischi di Gnome sul tuo dispositivo e passaci sopra con il mouse. Quando ci passi sopra con il cursore del mouse, vedrai un messaggio. Questo messaggio dice: “Crea una nuova partizione in uno spazio non allocato”.

Fare clic sul pulsante + per avviare il processo di creazione.

Passo 2: Dopo aver fatto clic sul pulsante +, verrà visualizzata una finestra “Crea partizione”. Utilizzando l’interfaccia utente, specifica quanto grande (o piccola) desideri sia la nuova partizione del disco rigido e fai clic su “Avanti”.

Passaggio 3: In “tipo”, scegli il tipo di partizione. Non sei sicuro di quale scegliere? Gnome Disks spiega cosa fa ogni tipo di partizione. Seleziona quello che si adatta meglio al tuo caso d’uso.

Dopo aver selezionato un tipo, fare nuovamente clic su “Avanti”. Quindi, inserisci la tua password. Dopo aver inserito la password, Disks formatterà e creerà la nuova partizione del disco rigido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *