in

Come risolvere i problemi Bluetooth su un Mac

Bluetooth ti dà la libertà di utilizzare dispositivi come tastiere e cuffie in modalità wireless, ma non è sempre affidabile. Se si verificano problemi relativi al Bluetooth in macOS, è possibile attenersi alla seguente procedura per risolverli.

Primi passi di base

Prima di andare all’Apple Store o iniziare a pensare alle sostituzioni, segui prima alcuni di questi passaggi più comuni per la risoluzione dei problemi. Molte volte, i passaggi più basilari possono risolvere un problema di connettività Bluetooth.

Controllare lo stato di accoppiamento

Un buon primo passo è assicurarsi che il dispositivo sia accoppiato e collegato correttamente al Mac. Per controllare, vai al menu delle impostazioni Bluetooth. Fare clic sull’icona Launchpad nel Dock, quindi fare clic su Preferenze di Sistema > Bluetooth.

Correlati: Come associare un dispositivo Bluetooth al computer, al tablet o al telefono

Le

Riconnettere il dispositivo Bluetooth

Se il dispositivo non è connesso al Mac, spegni il dispositivo Bluetooth e quindi riaccendilo per vedere se si riconnette. Questo è anche un buon momento per controllare il livello della batteria sul dispositivo, troppo. Se non ha sufficiente potenza per funzionare, adottare le misure necessarie per risolvere il problema.

Se il dispositivo ha abbastanza energia ma non si riconnette automaticamente, fai clic sull’icona Launchpad sul Dock. Da lì, vai a Preferenze di Sistema > Bluetooth, quindi fai clic su “Connetti” accanto al tuo dispositivo.

Fare clic su

Se vedi l’icona Bluetooth nella barra dei menu, puoi anche utilizzarla per collegare (o riconnettere) il dispositivo Bluetooth.

Per visualizzare l’icona Bluetooth nella barra dei menu, seleziona la casella di controllo accanto a “Mostra Bluetooth nella barra dei menu” nel menu delle impostazioni Bluetooth.

Fare clic sulla casella di controllo accanto a

Ogni dispositivo associato ha una voce nel menu Bluetooth sulla barra dei menu. Per disconnettere il dispositivo, passa il mouse sopra il suo nome e quindi fai clic su “Disconnetti”. Fare clic su “Connetti” per riconnettersi.

Fare clic su

Riavvia la radio Bluetooth

Se il dispositivo non si riconnette, puoi riavviare la radio Bluetooth sul Mac. A tale scopo, fare clic sull’icona Launchpad nel Dock e passare a Preferenze di Sistema > Bluetooth.

Successivamente, fare clic su “Disattiva Bluetooth” e quindi fare clic su “Attiva Bluetooth”.

Fare clic su

Se è abilitata, puoi farlo anche dal menu delle impostazioni Bluetooth nella barra dei menu. Basta fare clic sull’icona Bluetooth, fare clic su “Disattiva Bluetooth” e quindi fare clic su “Attiva Bluetooth” per riavviarlo.

Fare clic sull'icona Bluetooth, quindi fare clic su

Rimuovere il dispositivo Bluetooth

Se nessuno dei passaggi precedenti funziona, puoi provare a rimuovere completamente il fastidioso dispositivo Bluetooth dal Mac prima di prendere in considerazione passaggi più drastici.

A tale scopo, fare clic sull’icona Launchpad nel Dock e passare a Preferenze di Sistema > Bluetooth. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo e quindi scegliere “Rimuovi”.

Fare clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo, quindi scegliere

Dopo aver rimosso il dispositivo, è possibile tentare di associarlo nuovamente. In primo luogo, però, assicurarsi che il dispositivo sia configurato correttamente. Ad esempio, potrebbe essere necessario configurare una tastiera Bluetooth per far funzionare i tasti corretti.

Correlati: Come configurare una tastiera o un mouse Bluetooth sul Mac

Ripristino di fabbrica di tutti i dispositivi Apple collegati

L’hardware Apple tende a funzionare meglio con altri dispositivi Apple, ma questo non significa che accessori come Airpods funzioneranno sempre perfettamente con macOS.

Potrebbe sembrare drastico, ma potresti prendere in considerazione la possibilità di reimpostare gli Airpodos o altre periferiche Apple se non riesci a ripristinare o stabilizzare la connettività Bluetooth. Questo potrebbe essere più difficile da fare con un iPhone, ma è un processo semplice per i dispositivi più piccoli (come Airpods).

Correlati: Come ripristinare gli AirPods Apple

Anziché eseguire questa azione per ogni dispositivo, è possibile farlo su tutti i dispositivi Apple collegati nel menu di debug Bluetooth.

L’icona Bluetooth deve essere visibile nella barra dei menu per fare questo, quindi inizieremo da lì.

Attivare l’icona Bluetooth nella barra dei menu

Se l’icona Bluetooth non è visualizzata nella barra dei menu, fare clic sull’icona Launchpad nel Dock, quindi passare a Preferenze di Sistema > Bluetooth.

Fare clic sulla casella di controllo accanto a “Mostra Bluetooth nella barra dei menu” per attivarlo.

Fare clic sulla casella di controllo accanto a

Inserisci il menu di debug Bluetooth e reimposta i dispositivi Apple da capodellata di fabbrica

Quando l’icona Bluetooth è visibile nella barra dei menu, tenere premuto Maiusc e Opzione e fare clic sull’icona Bluetooth. Viene visualizzato il menu Bluetooth e include un menu aggiuntivo “Debug” e altre informazioni di connessione nascoste.

Fare clic su “Debug” e quindi su “Reimposta in fabbrica tutti i dispositivi Apple connessi”. Questo funziona solo se il dispositivo Bluetooth è attualmente connesso al Mac; in caso contrario, seguire le istruzioni di ripristino per tale dispositivo.

Fare clic su

Accettare l’avviso e fare clic su “OK” per iniziare a reimpostare tutti i dispositivi Apple collegati.

Fare clic su OK per iniziare la reimpostazione della fabbrica di tutti i dispositivi Apple connessi Bluetooth

Quando il processo di ripristino di fabbrica è completo su tutti i dispositivi, dovrai riassociarli e ricollegarli nel menu delle impostazioni Bluetooth, dal menu Preferenze di Sistema o dalla barra dei menu.

Rimuovere tutti i dispositivi Bluetooth o reimpostare il modulo Bluetooth

Dalle opzioni di debug, puoi anche rimuovere tutti i dispositivi Bluetooth dalla configurazione Bluetooth o reimpostare completamente il modulo Bluetooth macOS.

Anche in questo caso, per fare questo, l’icona Bluetooth deve essere visibile sulla barra dei menu. In caso contrario, fare clic sull’icona Launchpad nel Dock e passare a Preferenze di Sistema > Bluetooth. Da lì, fai clic sulla casella di controllo accanto a “Mostra Bluetooth nella barra dei menu” e dovrebbe apparire l’icona.

Premete Maiusc e fate clic sull’icona Bluetooth ora visibile per accedere al menu Debug.

Rimuovi tutti i dispositivi Bluetooth

Nel menu Debug, fai clic su “Rimuovi tutti i dispositivi” per rimuovere tutti i dispositivi Bluetooth salvati nella configurazione Bluetooth di macOS.

Fare clic sull'icona Bluetooth, selezionare

Fare clic su “Rimuovi” per confermare l’azione.

Fare clic su

Reimpostare il modulo Bluetooth

È inoltre possibile reimpostare completamente il modulo Bluetooth dal menu Debug. Questo cancellerà la configurazione Bluetooth, reimposterà l’hardware Bluetooth e disconnetterà tutti i dispositivi Bluetooth collegati.

Fare clic su “Reimposta il modulo Bluetooth” per iniziare.

Fare clic su

Fare clic su “OK” per confermare.

Fare clic su

Al termine del processo, riavvia il Mac e ricollega i dispositivi. Se utilizzi una tastiera o un mouse Bluetooth, assicurati di riconnetterli prima di riavviare il Mac.

Controllare il registro di sistema

I passaggi precedenti dovrebbero aiutarti a risolvere molti problemi comuni. Tuttavia, se continui ad avere problemi, puoi controllare il registro di sistema per ottenere ulteriori informazioni.

Correlati: Come visualizzare il registro di sistema su un Mac

Può aiutarti a restringere potenziali conflitti o problemi con l’hardware o i dispositivi Bluetooth. Per accedere al registro, utilizzare Spotlight.

Premere COMANDO e spazio, digitare “Console” nella casella di testo e quindi premere INVIO. Puoi anche fare clic sull’icona Cerca nella barra dei menu per avviare Spotlight. Fare clic sull’opzione “Console” quando viene visualizzato.

digitare

Fare clic sulle voci “Rapporti” a sinistra per esaminare il Registro di sistema. Puoi anche digitare “Bluetooth” nella barra di ricerca in alto per visualizzare tutte le voci pertinenti.

Fare clic sul pulsante

Non è possibile risolvere un problema direttamente dal registro di sistema, ma potrebbe aiutare a diagnosticare un problema più profondo con le impostazioni o l’hardware.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *