in

Come rimuovere un repository di rimozione apt da Debian

Hai un repository Apt sul tuo file Debian Linux PC che vuoi eliminare? Non riesci a capire come farlo? Possiamo aiutare! Seguici mentre esaminiamo due modi per rimuovere i repository Apt da Debian!

Rimuovi il repository apt – Editor di testo

Il modo più semplice per rimuovere un repository di software Apt da Debian Linux è tramite un editor di testo. Perché? Puoi facilmente aprire il tuo file con l’elenco delle fonti di Debian Apt in uno strumento di editor di testo e accendere e spegnere le cose senza troppi problemi.

Per iniziare, apri una finestra di terminale. È necessaria una finestra di terminale per modificare le fonti software su Debian, poiché sono file di sistema. Gli utenti non sono in grado di modificare questi file di sistema senza privilegi elevati.

Apri una finestra di terminale sul tuo desktop Debian Linux premendo Ctrl + Alt + T sulla tastiera. Oppure cerca “Terminale” nel menu dell’app sul tuo computer per avviare l’app. Una volta aperta la finestra del terminale, utilizzare il file suo – comando per accedere all’account root.

Nota: se hai configurato sudo sul tuo PC Debian Linux, puoi eseguire sudo -s guadagnare accesso al terminale root piuttosto che utilizzare il suo comando.

su -

Una volta che la sessione del terminale ha accesso come root, possiamo aprire il file /etc/apt/sources.list per scopi di modifica. In questa guida, utilizzeremo l’editor di testo Nano. Nano è estremamente intuitivo, preinstallato sulla maggior parte dei sistemi Debian Linux e funziona direttamente nel terminale.

nano /etc/apt/sources.list

All’interno dell’editor di testo Nano, cerca il repository del software che desideri disabilitare. In questo esempio, stiamo disabilitando il repository Apt di terze parti di VirtualBox. Una volta trovato il repository, inserisci un file # simbolo di fronte ad esso.

Inserendo un file # simbolo davanti al repository, lo stai disattivando. Debian ignorerà questo repository, come qualsiasi riga con l’estensione # il simbolo è un commento sul codice.

Dopo aver aggiunto il file # davanti al repository, premere il Ctrl + O sulla tastiera per salvare le modifiche. Dopodiché, esci da Nano premendo il tasto Ctrl + X chiave.

Quando sei uscito dall’editor di testo Nano, puoi eseguire il file aggiornamento apt comando per aggiornare i sorgenti software di Debian. Debian escluderà il repository che hai disattivato dall’aggiornamento, disabilitandolo.

sudo apt update

Rimuovi repo per sempre

Se vuoi rimuovere definitivamente un repository Apt da Debian, aggiungere un simbolo # davanti per disattivarlo non è sufficiente. Per rimuoverlo del tutto, procedi come segue.

Innanzitutto, apri il tuo file /etc/apt/sources.list nell’editor di testo Nano con il comando seguente.

su -

nano -w /etc/apt/sources.list

All’interno dell’editor di testo Nano, individua il repository che desideri rimuovere. Quindi, cancella la riga del repo dal file utilizzando l’estensione Backspace chiave. Quando l’intera riga del repo viene rimossa, premere Ctrl + O per salvare le modifiche e Ctrl + X per uscire da Nano.

Una volta uscito da Nano, esegui il aggiornamento apt comando per aggiornare i tuoi sorgenti Debian. Aggiornando, Debian escluderà il repository ora rimosso.

sudo apt update

Rimuovi il repository apt – Synaptic Package Manager

Se rimuovere i repository Apt tramite la finestra del terminale non fa per te, sarai felice di sapere che è possibile rimuovere i repository tramite lo strumento di gestione dei pacchetti Synaptic su Debian.

Lo strumento di gestione dei pacchetti Synaptic è preinstallato sulla maggior parte delle installazioni di Debian Linux. Tuttavia, se non hai questa app installata, apri una finestra di terminale e usa il comando seguente per far funzionare l’app sul tuo sistema.

sudo apt install synaptic

Per rimuovere i repository Apt dal tuo PC Debian Linux tramite il gestore di pacchetti Synaptic, procedi come segue. Innanzitutto, apri l’app e inserisci la password del tuo account utente.

Una volta aperta l’app sul desktop, cerca il pulsante “Impostazioni” nella parte superiore della pagina e fai clic su di esso con il mouse. All’interno del menu “Impostazioni”, ci sono diverse opzioni tra cui scegliere. Seleziona il pulsante “Repository”.

Dopo aver fatto clic sul pulsante “Repository” con il mouse, la finestra “Software e aggiornamenti” si aprirà sul desktop Debian. Da qui, fai clic sulla finestra “Software e aggiornamenti” con il mouse e seleziona “Altro software”.

Nella scheda “Altro software”, vedrai i repository di software disponibili sul tuo sistema Debian Linux. Cerca nell’elenco quello che desideri rimuovere dal tuo sistema.

Una volta trovato il repository Apt che desideri rimuovere da Debian, selezionalo con il mouse. Quindi, trova il pulsante “Rimuovi” nella finestra “Altro software” e fai clic su di esso per eliminare definitivamente il repository da Debian.

Dopo aver eliminato il repository del software, fare clic sul pulsante “Chiudi”. Dopo aver selezionato il pulsante “Chiudi” con il mouse, l’app Software e aggiornamenti ti chiederà di ricaricare le sorgenti del software. Consentire di farlo per completare la rimozione del repository Apt dal sistema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *