in

Come installare qt 5 su Ubuntu

Sei un utente e sviluppatore Ubuntu Linux che necessita di Qt 5 installato sul tuo sistema? Non riesci a capire quali pacchetti installare per usarlo? Possiamo aiutare! Segui questa guida mentre esaminiamo come installare Qt 5 su Linux!

Installa Qt 5 su Ubuntu tramite i repository software ufficiali – terminale

Se stai usando Ubuntu, il modo migliore per far funzionare Qt 5 sul tuo sistema è attraverso i repository software ufficiali di Ubuntu. Per avviare il processo di installazione, è necessario aprire una finestra di terminale.

Per aprire una finestra di terminale sul desktop di Ubuntu Linux, premere Ctrl + Alt + T sulla tastiera. In alternativa, cerca “Terminale” nel menu dell’app e aprilo in questo modo.

Una volta che la finestra del terminale è aperta sul desktop di Ubuntu, l’installazione può iniziare. Usando il apt install comando, configura il pacchetto “qt5-default” sul tuo computer.

sudo apt install qt5-default

Dopo aver digitato il file apt install comando sopra, Ubuntu ti chiederà la tua password. Il motivo per cui ti chiede la password è questo sudo richiede una password. Digita la tua password utente e premi il tasto accedere chiave. Non preoccuparti se non ne vedi nessuno feedback sulla password.

Se la password è stata inserita correttamente, il terminale dovrebbe accettarla e tentare di raccogliere tutte le dipendenze richieste per il pacchetto “qt5-default” sul sistema. Una volta tutto dipendenze vengono raccolti, premere il Y pulsante per continuare con l’installazione.

L’installazione di Qt 5 utilizzando i sorgenti software ufficiali di Ubuntu dovrebbe essere rapida, poiché è necessario scaricare e installare solo una manciata di cose sul sistema. Per ulteriori informazioni su Qt 5, controlla la documentazione ufficiale.

Installa Qt 5 su Ubuntu tramite repository software ufficiali – GUI

Se preferisci configurare Qt 5 sul tuo PC Ubuntu usando la GUI, il modo migliore per farlo è con il Gestore pacchetti Synaptic. È un’ottima applicazione che offre agli utenti di Ubuntu la possibilità di cercare e installare pacchetti senza toccare il terminale.

Purtroppo, Synaptic non viene più preinstallato sui sistemi Ubuntu. Per farlo funzionare, apri il software Ubuntu, cerca “Synaptic” e installalo. Una volta che hai funzionato, aprilo tramite il menu dell’app.

Con Synaptic Package Manager aperto, cerca il pulsante “Cerca” nella sezione in alto a destra dell’app e fai clic su di esso con il mouse. Quindi, fare clic sulla casella di testo accanto a “Cerca” e digitare “qt5-default”.

Dopo aver digitato il termine di ricerca, trova il pulsante “cerca” all’interno della finestra a comparsa e fai clic su di esso per eseguire una ricerca nei repository software di Ubuntu. La ricerca non dovrebbe richiedere molto tempo.

Esamina i risultati della ricerca per “qt5-default” e fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso. All’interno del menu di scelta rapida, cerca l’opzione “Contrassegna per installazione” e selezionala.

Ora che il pacchetto “qt5-default” è contrassegnato per l’installazione in Synaptic Package Manager, individuare il pulsante “Applica” e selezionarlo con il mouse. Quando fai clic su “Applica”, Synaptic tenterà di scaricare e installare Qt 5 sul tuo PC Ubuntu.

L’installazione non dovrebbe richiedere troppo tempo. Quando il processo è completo, chiudere Synaptic Package Manager poiché non è più necessario. Per ulteriori informazioni su Qt 5 per Linux, controlla il file documentazione.

Installa Qt 5 su Ubuntu tramite il sito web Qt

Sebbene sia altamente consigliato installare Qt 5 su Ubuntu utilizzando i pacchetti ufficiali di Ubuntu, è anche possibile scaricare Qt 5 dal sito Web e installarlo in questo modo.

Per avviare l’installazione di Qt 5 tramite il sito Web ufficiale, apri una finestra di terminale. Puoi aprire una finestra di terminale sul desktop di Ubuntu con Ctrl + Alt + T oppure cerca “Terminale” nel menu dell’app.

Una volta aperta la finestra del terminale, utilizzare il wget comando per scaricare l’ultima Qt 5 dal sito web.

wget https://download.qt.io/official_releases/qt/5.12/5.12.10/qt-opensource-linux-x64-5.12.10.run

Dopo aver scaricato Qt 5, è necessario aggiornare i permessi del file in modo che possa essere eseguito come un programma.

sudo chmod +x qt-opensource-linux-x64-5.12.10.run

Esegui il file di esecuzione di Qt 5 per avviare l’installazione.

./qt-opensource-linux-x64-5.12.10.run

Dopo l’installazione del file di esecuzione di Qt 5, è necessario installare varie dipendenze. Queste dipendenze sono necessarie affinché Qt 5 funzioni correttamente su Ubuntu.

sudo apt install libfontconfig1 build-essential mesa-common-dev libglu1-mesa-dev

Dopo aver installato tutte queste dipendenze, sarà necessario creare una voce sul desktop per Ubuntu. Per fare ciò, inserisci i comandi seguenti.

touch ~/.local/share/applications/Qt-Creator.desktop

echo "[Desktop Entry] Version=1.0 Encoding=UTF-8 Type=Application Name=QtCreator Comment=QtCreator NoDsiplay=true Exec=(Install folder of QT)/Tools/QtCreator/bin/qtcreator %f Icon=(Install folder of QT)/5.4/Src/qtdoc/doc/images/landing/icon_QtCreator_78x78px.png Name[en_US]=Qt-Creator" > ~/.local/share/applicationsQt-Creator.desktop

Aggiorna i permessi del file Qt Creator con chmod.

sudo chmod +x ~/.local/share/applicationsQt-Creator.desktop

Rendi Qt l’associazione di file predefinita per i file pro su Ubuntu usando eco.

echo "text/qtcreator=Qt-Creator.desktop;" >> ~/.local/share/applications/defaults.list

Dopo aver aggiunto l’associazione file, tutto dovrebbe funzionare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *