in

Come installare Gimp in Ubuntu [Guide]

Stai usando Ubuntu Linux e devi installare l’ultimo Gimp per il fotoritocco o il lavoro grafico? Non riesci a capire come far funzionare l’app sul tuo sistema? Possiamo aiutare! Seguici mentre esaminiamo come far funzionare Gimp su Ubuntu!

Come installare Gimp in Ubuntu – Ubuntu Software Center

Il modo più semplice per far funzionare Gimp in Ubuntu è tramite Ubuntu Software Center. La ragione? È un semplice processo di installazione e l’utente non deve interagire affatto con il terminale! Ecco come far funzionare Gimp sul tuo sistema Ubuntu utilizzando Ubuntu Software Center.

Per prima cosa, premi il pulsante Vincere pulsante sulla tastiera. Premendo questo pulsante, aprirai la finestra di ricerca “Attività”. In questa finestra di ricerca, digita “Software Ubuntu” o “Software”. Successivamente, fai clic sul risultato della ricerca “Software Ubuntu” o “Software” per avviare l’app.

All’interno dell’applicazione Ubuntu Software, trova l’icona di ricerca nell’angolo in alto a sinistra e fai clic su di essa con il mouse. Quando fai clic su questa icona, verrà visualizzata una casella di ricerca.

Nella casella di ricerca, digita “Gimp”. Quando digiti il ​​termine di ricerca “Gimp”, il software Ubuntu dovrebbe mostrare immediatamente i risultati della ricerca. Esamina questi risultati di ricerca per “Programma di manipolazione delle immagini GNU” e fai clic su di esso con il mouse.

Quando fai clic su “GNU Image Manipulation Program” nei risultati della ricerca, verrai indirizzato alla pagina dell’applicazione Gimp nel software Ubuntu. A questo punto, individua il pulsante “Installa” e cliccaci sopra con il mouse.

Dopo aver fatto clic sul pulsante “Installa”, verrà visualizzata una finestra “Autenticazione richiesta”. In questa finestra, entra la password del tuo account utentee premere il pulsante “Autentica” per continuare.

Dopo l’autenticazione, il software Ubuntu tenterà di installare Gimp sul tuo PC Ubuntu. Al termine del processo di installazione, fare clic sul pulsante “Avvia” per aprire l’app.

Come installare Gimp in Ubuntu: riga di comando del terminale

Supponiamo che non ti dispiaccia inserire i comandi di Ubuntu e preferisci evitare l’applicazione del software Ubuntu quando installi Gimp. In tal caso, sarai felice di sapere che è possibile installare Gimp tramite terminale. Ecco come.

Innanzitutto, apri una finestra di terminale sul desktop di Ubuntu. Puoi farlo premendo Ctrl + Alt + T sulla tastiera o cercando “Terminale” nel menu dell’app. Una volta aperta la finestra del terminale, eseguire quanto segue apt install comando di seguito con il pacchetto “gimp” per installare Gimp.

sudo apt install gimp

Dopo aver digitato il comando precedente, il terminale Ubuntu chiederà la tua password. Immettere la password dell’account utente e premere il tasto accedere tasto per continuare.

Dopo aver inserito la password, Ubuntu ti chiederà se desideri installare Gimp. premi il Y sulla tastiera per confermare che si desidera effettivamente installare il pacchetto Gimp. Quindi, siediti e consenti a Gimp di installarsi.

Al termine del comando, sarai in grado di avviare Gimp sul tuo PC Ubuntu cercando “Gimp” nel menu dell’app.

Come installare Gimp in Ubuntu – Flatpak

Un altro modo per far funzionare Gimp su Ubuntu è tramite Flatpak. Mentre l’installazione tradizionale di Gimp dovrebbe funzionare bene con la maggior parte degli utenti di Ubuntu, è anche possibile ottenere Gimp tramite Flatpak, se preferisci.

Per far funzionare Gimp come pacchetto Flatpak su Ubuntu, dovrai prima installare il runtime Flatpak. Il runtime Flatpak deve essere installato perché Ubuntu non offre supporto per esso fuori dalla scatola come Fedora o altri sistemi operativi Linux.

Per ottenere il runtime di Flatpak impostato su Ubuntu, segui questa guida sull’argomento. Spiega esattamente come puoi far funzionare tutto. Una volta configurato il runtime di Flatpak, utilizzare il flatpak remote-add comando di seguito per configurare l’app store Flathub sul tuo computer.

flatpak remote-add --if-not-exists flathub https://flathub.org/repo/flathub.flatpakrepo

Dopo aver configurato l’app store Flathub sul tuo PC Linux, il tuo sistema Flatpak avrà accesso a migliaia di app Flathub, incluso Gimp Flatpak. Flathub è un’ottima risorsa e ti permetterà di installare facilmente il pacchetto Gimp Flatpak sul tuo sistema Ubuntu.

Per iniziare a installare Gimp Flatpak sul tuo PC Ubuntu Linux, usa il installazione flatpak comando di seguito. Tieni presente che il completamento di questo comando di installazione potrebbe richiedere un paio di minuti, poiché Flatpak deve scaricare Gimp e vari file di runtime di Gimp.

flatpak install flathub org.gimp.GIMP

Come installare Gimp in Ubuntu – Pacchetto Snap

Gimp è disponibile come file Pacchetto Snap in Ubuntu Snap Store. Quindi, se non ti piace il pacchetto standard di Ubuntu Gimp e non ti piace Flatpak, sarai comunque in grado di far funzionare Gimp sul tuo sistema.

Per avviare l’installazione di Gimp tramite Snap, apri una finestra di terminale. Una volta aperto, utilizzare quanto segue installazione a scatto comando per far funzionare l’app.

sudo snap install gimp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *