in

Come guardare la Premier League in Spagna (dopo la Brexit)

Ora che Brexi è entrato pienamente in vigore, inglesi che spesso viaggio in Spagna o anche altrove in Europa avrà problemi a tenere il passo con le partite di Premier League. Ti aiuteremo a capire come guardare la Premier League in Spagna dopo la Brexit.

Il Premier League inglese è stata fondata nel 1992 e oggi conta 20 club che combattono l’uno contro l’altro per ottenere il titolo. La stagione in corso avrebbe dovuto iniziare ad agosto, ma è stata ritardata a settembre a causa della pandemia.

La fine della stagione dovrebbe avvenire a maggio, ma resta da vedere se quella linea temporale verrà rispettata o meno, in base a come si evolve la pandemia.

Con la propensione alle vacanze in Spagna durante i mesi invernali e anche durante l’estate, i britannici non hanno ora accesso alle partite della Premier League a causa della Brexit.

In che modo la Brexit sta influenzando la visione della Premier League in Spagna?

Fino ad ora, visto che la Premier League può essere trasmessa in streaming Amazon Prime Video e BT Sport, gli appassionati di calcio britannici potevano semplicemente accedere ai propri account, indipendentemente da dove si trovassero in Europa. Non solo, ma potevano continuare a guardare tutto ciò che era loro accessibile a casa grazie al mercato unico digitale.

Con la Brexit che entra pienamente in vigore ora, il mercato unico digitale è storia per i cittadini di Regno Unito. Quindi, quando si recano in Spagna per l’inverno, accedi ad Amazon Prime Video UK e prova a guardare Partite della Premier League, non sono in grado di farlo. L’unica cosa che puoi ancora guardare quando viaggi in questo modo è il contenuto della sezione Watch Abroad (che non è molto ricca, tanto per cominciare).

I diritti televisivi per la Premier League in Spagna sono andati a DAZN, ma questo è un altro servizio in abbonamento che potresti non voler pagare mentre sei lontano, preferendo guardare le partite sul servizio a cui sei abituato, già pagando e coprendo più giochi.

Come guardare la Premier League in Spagna su Amazon Prime Video UK o BT Sport?

Anche se sei in viaggio, non significa che devi rinunciare alle tue abitudini, soprattutto quando si tratta di guardare le tue squadre di calcio preferite. Quindi, per evitare di rimanere con un servizio praticamente vuoto, potresti, invece, utilizzare una VPN.

Le VPN sono strumenti complicati che hanno il potere di far sembrare che ti trovi in ​​una posizione diversa. Instradano la tua connessione Internet attraverso un server di tua scelta e assegnano un nuovo indirizzo IP al tuo dispositivo. In questo modo, quando accedi ad Amazon Prime Video UK, la piattaforma ti vedrà come se fossi nel Regno Unito e ti garantirà l’accesso ai giochi della Premier League (ea tutto il resto).

Noi raccomandiamo NordVPN poiché è facilmente uno dei migliori strumenti sul mercato, contando su migliaia di server in quasi 60 paesi. Il Regno Unito è ovviamente sulla lista e hai molti server tra cui scegliere. NordVPN utilizza anche i migliori protocolli di crittografia per proteggere le tue informazioni al fine di offrirti sicurezza e privacy. Inoltre, non conservano alcun registro, quindi nessuno sa cosa stai facendo online oltre a te stesso. Ciò sarà utile per farti aggirare le limitazioni imposte da Amazon Prime Video UK.

Ecco come guardare la Premier League dalla Spagna:

  • La prima cosa che devi fare è iscriverti NordVPN. I nostri lettori può risparmiare il 70% di sconto sul piano di 2 anni, pagando solo $ 3,49 al mese.
  • Successivamente, devi configurare le app sui tuoi dispositivi e accedere al tuo account.
  • Cerca un server che si trova nel Regno Unito e connettiti ad esso. Una volta completata la connessione, è necessario caricare Amazon Prime Video UK e avviare lo streaming della prossima partita della Premier League.

Un consiglio che abbiamo per te è di cancellare i cookie del browser prima di caricare Amazon Prime Video o BT Sport. In questo modo, il tuo browser è una tabula rasa ei siti dovranno fare affidamento solo sul tuo indirizzo IP, un indirizzo che ora mostra che sei nel Regno Unito e non in Spagna. In caso di altri problemi, puoi sempre contattare il team di assistenza clienti NordVPN. Poiché sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7, puoi sicuramente contattarli per chiedere aiuto nella ricerca di un server più adatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *