in

COME FUNZIONA IL CBD PER MIGLIORARE LA TUA SALUTE

Con il CBD che sta diventando sempre più popolare nel mondo del benessere naturale, è probabile che tu possa incontrare ogni sorta di affermazioni su Internet su come può migliorare la tua salute. Ma come funziona il CBD?

Gli scienziati stanno ancora trovando le risposte a questa domanda, e probabilmente le scoperte più interessanti sui potenziali benefici per la salute del CBD sono ancora in futuro. Ma da quando la ricerca sul CBD è iniziata sul serio negli anni ’70, abbiamo imparato molto sull’olio di CBD e sulla sua fonte: la cannabis.

Cannabis, CBD e il tuo corpo

Sebbene la cannabis medica sia stata una cosa negli Stati Uniti solo dagli anni ’90, l’erba ha una lunga storia in luoghi come l’India e il Medio Oriente come rimedio per nausea, ansia, insonnia e vari altri disturbi.

Ma ovviamente, nel moderno occidente ha acquisito uno stigma a causa di altri effetti: intossicazione, perdita di coordinazione motoria e in alcuni utenti un aumento dell’ansia e della paranoia.

Fortunatamente, gli scienziati sono stati in grado di distinguere ciò che provoca gli effetti positivi e negativi della cannabis. Ogni pianta di cannabis contiene oltre 100 composti chiamati cannabinoidi, che agiscono su una rete di recettori del sistema nervoso chiamata sistema endocannabinoide (ECS).

L’ECS aiuta a regolare molti dei sistemi del tuo corpo, inclusi umore, memoria, appetito, rigenerazione cellulare e sistema immunitario. Un trasmettitore naturale nell’ECS, l’anandamide, a volte viene chiamato la “molecola della beatitudine” perché è associato al “massimo del corridore” che alcune persone ottengono dall’esercizio.

I cannabinoidi attivano l’ECS, il che spiega perché la maggior parte delle persone associa la cannabis a buoni sentimenti. Ma c’è solo un cannabinoide che spinge i suoi effetti oltre il massimo del corridore nell’alto drogato illegale: il tetraidrocannabinolo o THC.

Perché il CBD non ti da la “botta”

Il THC ha alcuni usi medicinali, in particolare per il controllo della nausea. Ma è anche la causa della maggior parte degli effetti negativi della cannabis. Pertanto, rimane federale illegalmente, sebbene le normative statali possano variare.

Il CBD, o cannabidiolo, è un cannabinoide diverso e una cosa che la ricerca ha definitivamente dimostrato è che NON ti farà lapidare. Se ti senti a disagio da un prodotto a base di CBD, probabilmente contiene del THC. Per evitare ciò, non acquistare prodotti etichettati “spettro completo”, poiché ciò significa che contengono l’intera gamma di cannabinoidi, incluso il THC.

Tutti i prodotti a base di CBD legali provengono dalla canapa industriale, che per legge non deve contenere più dello 0,3% di THC. Se cerchi prodotti a base di canapa etichettati con isolato di CBD o ad ampio spettro, ciò dovrebbe tenerti libero da qualsiasi intossicazione.

Questo è ciò che il CBD non fa. Cosa fa allora?

CBD e stress

Nei sondaggi condotti sugli utenti di CBD, il numero uno dei motivi addotti per assumere il prodotto è che li aiuta a rilassarsi e ridurre lo stress. Quindi, anche senza la sensazione lapidata, il CBD sembra condividere i poteri attenuanti della cannabis.

Ci sono alcune ricerche a sostegno di questo. Esperimenti che mettono sia gli animali che gli umani in situazioni stressanti – come parlare in pubblico, nel caso umano – hanno scoperto che quelli con CBD mostravano meno segni di stress e meno nervosismo rispetto a quelli dei gruppi di controllo.

CBD e sonno

Per motivi correlati, il CBD viene anche comunemente usato come ausilio al sonno. Alcuni utenti segnalano che li fa sentire direttamente assonnati, mentre altri trovano che aiuta a calmare la mente quando vanno a letto.

Molte aziende di CBD stanno sfruttando questo effetto combinando CBD con sedativi nei loro prodotti. Poiché i prodotti a base di cannabis sono particolarmente apprezzati dagli appassionati di rimedi erboristici, spesso includono ingredienti naturali come melatonina, valeriana e camomilla.

CBD e recupero degli esercizi

Alcuni dei primi e più ferventi fan del CBD là fuori sono atleti, soprattutto negli sport lividi come le arti marziali miste. Molti lo usano come strumento per riprendersi dalle tensioni delle loro attività.

La ricerca suggerisce che il CBD e altri cannabinoidi possono modulare la risposta infiammatoria del corpo, che è ciò che provoca effetti come gonfiore, arrossamento e indolenzimento.

Per amplificare questo, molti prodotti topici di CBD vengono miscelati con antidolorifici da banco come mentolo e rimedi a base di erbe. Una buona bomba da bagno al CBD in una vasca di acqua calda può fare miracoli dopo un allenamento.

Prova tu stesso!

Con tutti questi benefici, è facile capire perché un numero crescente di persone sta aggiungendo olio di CBD alla loro routine quotidiana di salute come parte del miglioramento della loro salute generale. Esplora i numerosi benefici per la salute del CBD con il nostro olio di CBD più venduto.

Lascia un commento