in

Come fare screenshot su PC (Windows 10)

Non abbiamo statistiche per dimostrarlo, ma possiamo solo presumere che la maggior parte degli utenti di PC ne abbia bisogno fare screenshot sul proprio Windows 10 ogni tanto.

Che tu voglia mostrare a un amico qualcosa di divertente che accade sul tuo PC, ricordare un’informazione importante o persino creare tutorial di immagini per pubblicazioni online, hai bisogno di uno strumento di screenshot per aiutarti.

Puoi anche estrarre il testo dagli screenshot se sei dotato di un editor di immagini che supporta la tecnologia OCR.

Screenshot di Windows 10

Per fortuna, Windows 10 ha il supporto integrato per le istantanee delle immagini. In effetti, ci sono diversi modi per catturare lo schermo del tuo computer sul sistema operativo Microsoft e ti mostreremo come.

Alcuni preferiscono utilizzando il prompt dei comandi per acquisire lo schermo, ma adotteremo un approccio più pratico e ci concentreremo su metodi più semplici forniti con un’interfaccia grafica.

Come acquisire lo schermo su Windows 10

1. Utilizzare il tasto Print Screen

Dai un’occhiata alla tua tastiera e cerca un file Stampa schermo chiave. Di solito si trova nella riga superiore, tra i tasti funzionali. Ma potresti anche individuarlo vicino al pulsante Home o persino sul tastierino numerico, a seconda del produttore e del modello della tastiera.

Una tastiera mostra il tasto Print Screen

Dove vanno gli screenshot?

stampa Stampa schermo per acquisire l’intero desktop. Windows 10 non ti dà alcun segno che abbia copiato qualcosa. Tuttavia, puoi aprire un editor di immagini come Paint o Paint 3D per incollare l’immagine.

Windows 10 mostra Paint con uno screenshot completo

Se tieni premuto Alt mentre si preme Stampa schermo, desideri ottenere uno screenshot della finestra attiva finestra invece dello schermo intero.

Windows 10 mostra Paint con uno screenshot della finestra attivo

È un modo fantastico e semplice per concentrarsi su una singola applicazione invece di perdere tempo in un editor di foto che cerca di ritagliare parti indesiderate di un’immagine a schermo intero.

2. Utilizzare la combinazione di tasti Win + Print Screen

Tenendo premuto il Vincere e premendo il tasto Stampa schermo key ottiene effetti simili a quelli del metodo precedente, con due differenze principali.

In primo luogo, puoi effettivamente dire che stai scattando un’istantanea perché l’intero schermo si oscura temporaneamente.

Windows 10 mostra la sottocartella Screenshot nella cartella Immagini

Dove vengono salvati gli screenshot?

In secondo luogo, le immagini a schermo intero vengono salvate automaticamente sul disco. Puoi trovarli dentro Immagini > Screenshot. È possibile modificare la posizione predefinita dal file Proprietà > Posizione sezione.

Windows 10 mostra come modificare la posizione predefinita per gli screenshot salvati

Ma l’immagine catturata viene anche copiata negli appunti, quindi puoi ancora aprire un editor, incollare l’immagine e procedere con la modifica se necessario.

Rispetto alla modalità precedente, utilizzando il Win + Stampa schermo la combinazione di tasti è ideale quando devi acquisire più screenshot in fretta e non hai tempo per salvarli manualmente su file.

3. Usa lo strumento di cattura

Strumento di cattura è un’utilità speciale che è stata implementata in Windows 7 per aiutarti a fare screenshot. Ed è ancora disponibile su Windows 10. Oltre a catturare lo schermo intero e la finestra attiva, puoi anche usarlo per creare uno snip a forma libera o rettangolare.

Windows 10 mostra lo strumento di cattura

Seleziona la modalità di acquisizione, fai clic su Nuovoe scatta la foto. È anche possibile specificare un tempo di ritardo (fino a 5 secondi).

Puoi salvare lo snip come file PNG, GIF o JPG, copiarlo o inviarlo in un allegato e-mail. Prima di farlo, puoi disegnare sull’immagine con una penna o un evidenziatore per evidenziare le parti importanti su cui desideri spostare l’attenzione dello spettatore.

4. Usa la Xbox Game Bar

Xbox Game Bar è un’altra funzionalità incorporata in Windows 10. È creata appositamente per aiutarti a catturare schermate e registrare video mentre giochi o lavori con applicazioni a schermo intero. Puoi chiamarlo rapidamente premendo il tasto Win + G tasto di scelta rapida.

Windows 10 mostra la Xbox Game Bar

Oppure puoi usare direttamente il file Win + Alt + Stampa schermo combinazione di tasti per catturare l’intero schermo. Verrà copiato negli appunti, quindi devi solo aprire un editor, incollare l’immagine e salvarla su file.

5. Usa GreenShot

Se vuoi più controllo, come programmazione di screenshot, puoi rivolgerti a strumenti software di terze parti. Ci sono numerose opzioni sul web, ma noi lo pensiamo Greenshot è uno dei migliori del settore.

Greenshot è completamente freeware. Ha più modalità di acquisizione, come schermo intero, finestra attiva, regione personalizzata o ultima regione.

Windows 10 mostra le impostazioni di Greenshot

Puoi configurare tasti di scelta rapida, salvare screenshot come file locali e caricarli su servizi di hosting di immagini come Imgur, Photobucker, Flickr o Dropbox.

Inoltre, puoi includere o escludere il cursore del mouse dalle immagini, preservare la trasparenza della finestra e persino stampare le immagini in bianco e nero o con colori invertiti.

Conclusione

Per riassumere, puoi facilmente acquisire schermate sul tuo PC Windows 10 utilizzando il tasto Print Screen o attivando Print Screen tenendo premuto Alt. È anche possibile acquisire screenshot delle app che bloccano questa funzione.

Ma puoi anche utilizzare Windows 10 Snipping Tool o Xbox Game Bar. Se stai cercando un maggiore controllo sui tuoi screenshot, tuttavia, è una buona idea rivolgersi a un’applicazione affidabile di terze parti come GreenShot.

Ci siamo persi qualcosa di importante? Qual è il tuo modo preferito per acquisire istantanee su Windows 10? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *