in

Che cosa significa indirizzo IP?

Grazie alla banda larga, l’accesso a Internet è un processo talmente fluido che è facile ignorare i meccanismi di funzionamento della connettività online. Un pezzo del puzzle coinvolge il tuo indirizzo IP, che facilita una connessione fluida ed efficiente a siti Web o servizi online.

Cos’è un indirizzo IP?

Così cosa significa indirizzo IP Esattamente? IP è “Internet Protocol”, un insieme di regole che regolano il modo in cui i dati vengono trasmessi attraverso le reti. L’indirizzo del protocollo Internet di un dispositivo si riferisce al numero identificativo univoco assegnato a ciascun dispositivo abilitato per il web.

Lo scopo di un indirizzo IP

Per comprendere lo scopo di un indirizzo IP, è utile esaminare il modo in cui i dispositivi digitali comunicano su Internet. La parola “protocollo” si riferisce al modo in cui i programmi per computer o dispositivi specifici comunicano tra loro. Il software di rete del computer segue determinati protocolli o standard predefiniti per trasferire i dati avanti e indietro.

Quando ti connetti a Internet, è necessario stabilire una connessione tra il tuo computer e la destinazione a cui stai tentando di accedere. Dal controllo della posta elettronica allo shopping online, l’indirizzo IP del tuo computer individua la tua posizione nella rete più ampia. Serve essenzialmente come indirizzo elettronico per l’attività online, assicurando che i dati vengano inviati alla posizione corretta.

Che aspetto ha un indirizzo IP?

Un indirizzo IP è costituito da una serie univoca di numeri o caratteri. Per gli indirizzi IPv4 tradizionali, questi sono formulati in numeri decimali con punti tra quattro blocchi di numeri interi. Ogni blocco contiene un valore numerico compreso tra 0 e 255.

Un indirizzo IPv4 sarebbe simile a 183.251.13.254. Di tanto in tanto potresti vedere un numero come questo apparire nella barra degli indirizzi del tuo browser web, soprattutto se hai problemi di connessione.

Gli indirizzi IP sono formulati in questo modo perché i loro numeri sono più facili da ricordare. Tuttavia, i computer comunicano esclusivamente tramite codice binario composto da uno e zero.

Un formato più recente per gli indirizzi IP

Quasi 4,3 miliardi di combinazioni possibili utilizzano lo standard IPv4 pubblico. Con una popolazione globale che si avvicina agli otto miliardi e con molti di noi che utilizzano più dispositivi per accedere a Internet, il mondo ha bisogno di più indirizzi IP di quelli che IPv4 può offrire.

Anziché utilizzare il sistema binario descritto sopra, l’ultimo protocollo IPv6 utilizza esadecimale. Ciò include valori alfabetici e numerici, che possono essere organizzati in otto gruppi per offrire collettivamente trilioni di potenziali indirizzi IP.

Tipi di indirizzi IP

Abbiamo già discusso le differenze tra IPv4 e IPv6, che sono i diversi modi per generare indirizzi IP univoci. Tuttavia, ci sono altri tipi di indirizzi IP di cui essere a conoscenza:

Indirizzi IP privati

Quando ti connetti a Internet utilizzando una banda larga domestica o una rete aziendale, il tuo dispositivo avrà un indirizzo IP privato. Se più dispositivi sono collegati a un singolo ISP, questo sarà diverso per ogni dispositivo. Gli indirizzi IP privati ​​vengono utilizzati sulla rete locale, quindi un dispositivo può comunicare con un altro.

Indirizzi IP pubblici

Al contrario, il tuo indirizzo IP pubblico è unico per ogni utente. È l’indirizzo IP principale che collega la tua rete a Internet. Potrebbe cambiare a seconda del metodo utilizzato per andare online. Se utilizzi una rete Wi-Fi pubblica o una rete mobile, il tuo indirizzo IP sarà diverso dalla rete domestica, anche quando uno smartphone passa da uno all’altro.

Indirizzi IP statici

Se il tuo indirizzo è fisso, è considerato un indirizzo IP statico. Questi possono essere configurati manualmente e non cambieranno a meno che tu non lo desideri. Gli indirizzi IP statici possono essere privati ​​o pubblici.

Indirizzi IP dinamici

Quando configuri un nuovo router, alla tua rete verrà assegnato automaticamente un indirizzo IP dinamico. I provider di servizi Internet (ISP) assegnano una rotazione di indirizzi, assicurando che tutti gli utenti ricevano un numero univoco. Come un numero di telefono fisso, un indirizzo IP può essere riassegnato a qualcun altro se non è attualmente in uso.

Leggi indirizzi ip per telefoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *