in

Celsius attraversa la nuova società con un alto livello di attività BTC

La piattaforma di rendita delle criptovalute Celsius ora detiene oltre 100 bitcoin, secondo un comunicato stampa aziendale emesso oggi. BTC rappresenta circa il 25% delle risorse totali della comunità della piattaforma.

Celsius: il dentro e il fuori

Nonostante un mese difficile per bitcoin a maggio, la società ha anche riferito che gli utenti BTC con afflussi hanno raddoppiato la quantità di utenti che trasferiscono BTC, con circa 750.000 utenti a livello globale. Il passaggio storico della società di 100.000 partecipazioni in BTC stabilisce una nuova società in alto.

I premi APY per gli utenti Celsius variano, generalmente tra il 3,51% e il 6,2% per gli utenti statunitensi, a seconda della quantità di BTC nel loro account. Ai clienti internazionali viene attualmente offerto il 4,4% di APY per BTC nei loro conti Celsius. Nel comunicato di oggi, la società ha notato che quasi 2.500 BTC sono stati pagati ai clienti in premi crittografici.

L’altro lato degli affari di Celsius è attraverso il prestito; l’azienda non offre commissioni di origine, controlli del credito, opzioni di rifinanziamento facili e tassi aggressivi per i mutuatari sia in USD che in una varietà di stablecoin. Il prestito di criptovalute è aumentato di recente in popolarità e potrebbe potenzialmente migliorare la liquidità generale e la scoperta dei prezzi per molte attività, ma comporta anche rischi intrinseci.

Letture correlate | Il token CEL di Celsius Network ora è elencato su OKEx

La competizione

Celsius continua ad emergere in un panorama competitivo di prestiti crittografici DeFi, combattendo con contendenti importanti come Nexo e BlockFi. I tassi aggressivi continuano a essere un importante punto critico per i consumatori. BlockFi è attualmente in offerta ovunque dallo 0,5% al ​​5% APY per gli interessi BTC e Nexo sta attualmente offrendo tra il 6% e l’8% APY sugli interessi di BTC. Le tariffe spesso sono variabili e possono fluttuare e dipenderanno anche dal fatto che il consumatore le riscatta tramite BTC o tramite la moneta nativa della piattaforma. Tuttavia, i premi in token nativi in ​​genere non sono accessibili ai consumatori statunitensi.

Celsius' native token, CEL, is sitting at record high levels lately. | Source: CEL-USD on TradingView.com

Cosa significa

Celsius ha iniziato nel 2017 e ora cerca di mantenere una strategia un po’ aggressiva per far crescere la sua posizione nel mercato, accumulando oltre $ 5 miliardi di risorse crittografiche. L’azienda continua a esaminare le partnership per rafforzare la crescita, tra cui una recente partnership con l’atleta NBA e l’imprenditore di criptovalute Spencer Dinwiddie e l’aumento delle conversazioni sulla prossima web app dell’azienda.

Inoltre, la piattaforma potrebbe probabilmente guardare a più partner aziendali per aumentare anche la crescita. Il mese scorso, la piattaforma ha collaborato con B21 Crypto, una piattaforma crittografica globale e mobile first. Ciò ha permesso a B21 di lanciare una nuova funzione “Guadagna”, consentendo agli utenti dell’azienda in 82 paesi diversi di accedere ai servizi di rendimento settimanale che Celsius fornisce ai suoi consumatori. L’azienda ha inoltre investito ulteriormente in partnership simili che sono già state stabilite, tra cui scambio di criptovalute Liquid. Liquid è stato il primo exchange a supportare il token CEL nativo di Celsius nel 2019.

Letture correlate | Reddito passivo, un token Blockchain unico che reinventa la generazione del rendimento DeFi

Featured image from Pixabay, Charts from TradingView.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *