in

Cardano vede il primo Stablecoin lanciato sulla rete

AgeUSD, una nuovissima stablecoin algoritmica, diventerà la prima stablecoin a essere lanciata sulla rete Cardano.

Un altro giorno, un’altra stablecoin

AgeUSD, un nuovo tipo di stablecoin algoritmico, verrà lanciato sulla rete Cardano (ADA). Il suo token nativo, ADA, è ora il settima più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato. Il lancio sarà la prima volta che una stablecoin verrà lanciata sulla rete blockchain principale.

Lo stablecoin è il risultato di una collaborazione tra Input-Output Global, la società madre di Cardano, fornitore di soluzioni blockchain Emurgo, e la Fondazione Ergo, i principali sviluppatori di stabelcoin.

La notizia arriva mentre la domanda di criptovalute aumenta mentre la criptovaluta di punta, bitcoin (BTC), continua a stabilire nuovi massimi storici.

Di conseguenza, questa domanda sta apparentemente innescando un aumento del valore delle stablecoin in circolazione, poiché dominano le coppie di scambio di criptovalute.

La stablecoin più popolare è tether (USDT). Ha visto il valore di USDT in circolazione più di raddoppia a $ 47,2 miliardi da inizio anno. Secondo dati da CryptoSlate, ora ci sono oltre 30 diverse opzioni di stablecoin disponibili sul mercato.

Un nuovo approccio

Con l’afflusso di opzioni stablecoin arriva lo sviluppo di soluzioni innovative al meccanismo sottostante mantenendo la loro stabilità. AgeUSD fa parte di una nuova classe di stablecoin che utilizza algoritmi anziché garanzie collaterali per mantenere il valore.

Nelle stablecoin come USDT, il valore di ogni USDT è assicurato da un uguale valore di USD ad esso ancorato. Per ridurre la dipendenza da negozi di valore centralizzati come le valute legali, alcune stablecoin sono ancorate a panieri di altre criptovalute. La quantità di ciascuna criptovaluta nel paniere è determinata da contratti intelligenti che eseguono operazioni sul mercato aperto.

Questi includono stablecoin come DAI e FLOAT. Tuttavia, la capacità di mantenere il valore può essere influenzata da oscillazioni significative del valore di questa garanzia. Infatti, DAI ha visto parecchi Eventi del “giovedì nero”, a causa delle oscillazioni del mercato che influenzano il valore del collaterale dello stabelcoin.

AgeUSD propone un approccio basato su regole per la determinazione del valore nel tentativo di ridurre la sua esposizione alla volatilità del mercato delle criptovalute. Secondo Emurgo, il suo obiettivo è “automatizzare il più possibile all’interno della matematica del protocollo stesso, piuttosto che fare affidamento su registrazioni di transazioni dinamiche che possono interrompersi in un sovraccarico di blockchain”.

Cosa attende Cardano?

A febbraio, Cardano ha introdotto la possibilità per gli utenti di creare ed effettuare transazioni nei propri token nativi sulla sua catena principale.

La trasformazione in una blockchain multi-asset è uno dei modi in cui Cardano sta tentando di differenziarsi da altre piattaforme blockchain come Ethereum (ETH) e Polkadot (DOT).

Inoltre, il passaggio fa parte della roadmap di Cardano verso Voltaire. L’aggiornamento della piattaforma sarà “i pezzi finali necessari affinché la rete Cardano diventi un sistema autosufficiente”.

Disclaimer

Tutte le informazioni contenute nel nostro sito web sono pubblicate in buona fede e solo a scopo di informazione generale. Qualsiasi azione intrapresa dal lettore sulle informazioni trovate sul nostro sito Web è rigorosamente a proprio rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *