in

Bitcoin supera $ 57.000 alla fine di aprile, gli Altcoin continuano a crescere

Bitcoin e l’intero mercato delle criptovalute sono diventati verdi alla fine di aprile. Il periodo precedente alla scadenza delle opzioni da $ 4,2 miliardi di questo mese è stato regolare, senza segni di dissenso.

Dopo un breve calo al di sotto del livello di supporto di $ 53.000 il 29 aprile, Bitcoin è salito del 10% a mezzogiorno per recuperare il suo massimo precedente di $ 57.400.

Grafico a 4 ore BTC / USDT. Fonte: TradingView

Articolo correlato | Gli orsi sbalordiscono mentre la chiusura mensile di Bitcoin porta all’indecisione

Aumento dell’accettazione mainstream

L’annuncio del CEO di MicroStrategy Michael Saylor secondo cui la società ha registrato un aumento delle vendite del 52% rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso probabilmente rafforzerebbe la tesi secondo cui le aziende dovrebbero mantenere Bitcoin nel proprio bilancio per combattere l’inflazione e attirare nuovi investitori.

Anche le valute digitali della banca centrale (CBDC) stanno guadagnando slancio, con la Banca d’Inghilterra che annuncia l’intenzione di introdurre una sterlina digitale e la banca centrale francese che fa notizia il 29 aprile dopo aver regolato un’obbligazione da $ 100 milioni di euro utilizzando un CBDC ospitato sulla rete Ethereum .

Altcoins continua a crescere

Mentre gran parte delle notizie e delle analisi mainstream si sono concentrate su Bitcoin ed Ethereum, una manciata di altcoin ha attirato l’attenzione dei trader venerdì poiché i loro prezzi sono aumentati di due cifre.

Il dominio di Bitcoin nel mercato delle criptovalute è un fatto ben noto. L’ultima correzione di prezzo che le altcoin hanno dovuto affrontare collettivamente è stata quando BTC è sceso al di sotto del livello di prezzo di $ 50.000. Da allora, mentre molte altcoin sono state in grado di tirare fuori una ripresa stimolante e persino di raggiungere nuovi massimi, il prezzo di BTC ha continuato a languire ben al di sotto del livello di resistenza di $ 55k – una mossa diametralmente opposta a quello che molti credevano sarebbe stato il prezzo di BTC azione in aprile.

Secondo i dati forniti da Santiment, la supremazia di BTC su altcoin come ETH sta diminuendo. Negli ultimi mesi, secondo i risultati, Ethereum ha colmato il divario sulla supremazia di Bitcoin. Con il suo nuovo ATH che si verifica in un momento in cui BTC ha avuto difficoltà, potrebbe indicare un piccolo cambiamento nel modo in cui probabilmente funzionerà il mercato delle criptovalute in futuro.

sentimento
Dati di Santiment sull’attività di indirizzo di Ethereum

Queste metriche si sommano per articolare uno scenario estremamente rialzista per ETH nel prossimo mese. Ciò conferma anche la possibilità che l’altcoin raggiunga l’ambita fascia di prezzo di $ 3.000 nelle prossime settimane se non ostacolato da una scossa di mercato indotta da BTC.

IoTeX è balzato del 75% a un nuovo massimo storico di $ 0,085, è stato uno dei migliori risultati della giornata. Il progetto blockchain mira ad affrontare i problemi di scalabilità, anonimato e alti costi operativi che impediscono all’ecosistema Internet of Things (IoT) di ottenere un consenso diffuso.

Performance giornaliera del mercato delle criptovalute. Fonte: Coin360

Allo stesso modo, il rally di mercato di BNB non è ancora finito dopo aver lanciato XRP. Con il volume degli scambi in aumento di quasi l’80% nelle ultime 24 ore, BNB sta salendo ancora una volta al livello di $ 600. Anche la volatilità di BNB non è tornata ai livelli del rally pre-prezzo. L’ATH più recente di 637 dollari era superiore di meno di un decimo percento rispetto al prezzo al momento della stampa.

Su tutta la linea, le altcoin sono aumentate, portando la capitalizzazione di mercato complessiva a $ 2.177 trilioni, mentre il tasso di supremazia di Bitcoin è sceso al 48,8%.

Articolo correlato | In che modo questo token con pegging Bitcoin potrebbe proteggere i titolari dalla volatilità

Featured image from Pixabay, Charts from Tradingview.com, Coin360, Santiment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *