in

Bitcoin è un sostituto dell’oro, non del dollaro, afferma il presidente della Fed Powell

Dopo aver scartato le possibilità del bitcoin di sfidare il dollaro USA come mezzo di scambio, il presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, ha affermato che la criptovaluta potrebbe essere un sostituto dell’oro.

Ha anche raddoppiato la precedente posizione della Fed sul potenziale lancio della propria valuta digitale della banca centrale (CBDC) dicendo che non è necessario affrettarla o essere il primo sul mercato.

Bitcoin sostituisce l’oro, non l’USD

Durante una conferenza online tenuta dalla Banca dei regolamenti internazionali (BRI), Powell ribadito la sua precedente posizione secondo cui il bitcoin non riesce a fungere da riserva di valore e mezzo di scambio a causa della sua maggiore volatilità.

In quanto tale, ritiene che tutti gli asset di criptovaluta rimangano una forma speculativa di investimento che non sostituirà il dollaro ma ha la possibilità di farlo con l’oro.

“Sono depositi di valore altamente volatili e quindi non veramente utili, e non sono supportati da nulla. È più una risorsa speculativa che essenzialmente sostituisce l’oro piuttosto che il dollaro “.

Jerome Powell. Fonte: Barrons

In precedenza, il sedicesimo e attuale presidente della Fed ha dichiarato nel 2019 che il bitcoin non ha raggiunto l’adozione di massa, ma ha notato che alcuni investitori tendono a usarlo come riserva di valore, in alternativa all’oro.

Nessuna fretta sui CBDC

Il regno del lancio di una CBDC è un tema caldo tra le banche centrali di tutto il mondo. La Cina è probabilmente la nazione più avanzata in questo campo poiché la Banca popolare cinese ha condotto diversi processi in cui ha fornito ai cittadini milioni di dollari per testare il meccanismo di pagamento.

D’altra parte, la Federal Reserve statunitense è stata alquanto negligente. Powell ha sfruttato il momento per affermare che non c’è fretta per la banca centrale e ha promesso trasparenza durante le fasi di sviluppo:

“Per andare avanti su questo punto, avremmo bisogno del consenso del Congresso, dell’amministrazione, di ampi elementi del pubblico, e non abbiamo davvero iniziato il lavoro di quell’impegno pubblico. Quindi puoi aspettarti che ci muoviamo con grande attenzione e trasparenza per quanto riguarda lo sviluppo di una valuta digitale della banca centrale “.

Ha aggiunto che gli Stati Uniti non devono vincere la gara in termini di lancio veloce. Invece, il paese più grande del mondo per PIL nominale deve rimediare.

Immagine in primo piano per gentile concessione di BusinessInsider

OFFERTA SPECIALE (sponsorizzata)
Binance Futures 50 USDT FREE Voucher: Usa questo link per registrarti e ottenere il 10% di sconto sulle commissioni e 50 USDT quando fai trading con 500 USDT (offerta limitata).

Offerta speciale PrimeXBT: usa questo link per registrarti e inserire il codice CRYPTOPOTATO35 per ottenere il 35% di bonus gratuito su qualsiasi deposito fino a 1 BTC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *