in

Bitcoin Cash, Aave, Maker Price Analysis: 30 marzo

Bitcoin Cash attendeva forti segnali per superare l’ambito valore di $ 600. Aave potrebbe spostarsi a sud e verso il livello di supporto di $ 304,2 se il prezzo non riuscisse a violare la sua resistenza generale. Infine, si prevedeva che Maker avrebbe spostato il rangebound in una regione che sottolineava l’equilibrio tra acquirenti e venditori.

Bitcoin Cash [BCH]

Fonte: BCH / USD, TradingView

Bitcoin Cash veniva scambiato al di sotto del suo 200 SMA nell’arco di 4 ore, qualcosa che è stato un tema ricorrente durante il mese di marzo. Recuperare il livello di 507,5 $ e lanciarlo su una linea di supporto è stato uno sviluppo rialzista, ma sono necessari ulteriori segnali per un ritorno sopra i 600 $. Il ADX puntato a sud da 17, segno che i tori stavano perdendo forza nel mercato.

Mentre il MACD è salito al di sopra del mezzo segno quando BCH ha superato i $ 500, l’istogramma dell’indice ha notato un indebolimento dello slancio al momento della scrittura. Un crossover ribassista nello stesso potrebbe probabilmente portare a un crollo dal suo supporto in tempo per la stampa.

Aave [AAVE]

Fonte: AAVE / USD, TradingView

Aave ha visto un’attività di acquisto intorno al supporto di $ 304,2 mentre il prezzo si spingeva verso nord, ma è stata osservata una certa resistenza al livello di prezzo di $ 358,6. Le prossime sessioni di trading potrebbero confermare o rifiutare il breakout dal suddetto massimale, e quest’ultimo risultato porterebbe probabilmente a un calo verso $ 340.

Il OBV ha registrato massimi più alti poiché la pressione di acquisto ha spinto il prezzo a nord rispetto ai livelli visti l’ultima volta durante il ritiro di fine febbraio. Gli obiettivi per i rialzisti si trovavano intorno ai $ 400, mentre quello successivo era a $ 446,8. Al rovescio della medaglia, il RSI stocastico ha invertito la direzione dalla zona di ipercomprato e ha accennato a un pullback per Aave.

Maker [MKR]

Fonte: MKR / USD, TradingView

Maker è stato respinto dagli orsi del mercato poiché il prezzo si avvicinava al tetto massimo di $ 2.271,5, una regione che è stata difficile da superare a marzo. Il canale del tempo per la stampa di MKR ha ampiamente mostrato l’equilibrio tra acquirenti e venditori, e lo stesso può essere previsto in futuro. Il MACD la linea era sovrapposta alla linea del segnale, ma c’era una presenza rialzista nel mercato,

Il RSI puntato a nord da 60 e un movimento verso la regione di ipercomprato, sebbene improbabile, comporterebbe probabilmente un breakout al rialzo. La successiva linea di resistenza si è attestata a 2.398,9 $ e la fine del periodo di consolidamento spingerebbe probabilmente la criptovaluta verso quel livello.


Iscriviti al nostro Newsletter


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *