in

Binance aggiunge il token azionario Coinbase negoziabile dopo la quotazione del Nasdaq

Con la criptovaluta e forse l’intero mondo finanziario concentrato sulla quotazione diretta di Coinbase prevista per oggi, Binance ha annunciato che elencherà il token azionario dopo che la quotazione pubblica del Nasdaq sarà completata.

Binance per elencare COIN / BUSD

CryptoPotato ha riportato l’ultima iniziativa dell’exchange di criptovalute leader mondiale Binance in cui la società ha introdotto token azionari negoziabili a commissione zero. I cosiddetti Binance Stock Tokens consentono ai titolari di qualificarsi per i ritorni economici sulle azioni sottostanti, compresi i potenziali dividendi.

Lo scambio ha detto che il primo token di questo tipo a vedere la luce del giorno sarebbe stato il Tesla di Elon Musk. Sembra che l’iniziativa abbia goduto di una rapida adozione da parte degli utenti come volume degli scambi ha sfiorato i 7 milioni di dollari in pochi giorni.

Di conseguenza, Binance ha deciso di farlo espandere il suo portafoglio di token azionari disponibili introducendone un secondo, che sarà anch’esso regolato con la stablecoin nativa dell’exchange – BUSD.

“Binance elencherà il Coinbase Stock Token (COIN) il 2021-04-14 (UTC), durante il quale sarà aperta la coppia di scambio COIN / BUSD. Gli utenti potranno scambiare azioni Coinbase frazionate sul sito web di Binance “.

Vale la pena notare, tuttavia, che i Token di Binance Stock non sono disponibili per tutti. Gli utenti con sede nella Cina continentale, in Turchia, negli Stati Uniti e in altre giurisdizioni limitate lo sono proibito dal loro scambio.

Elenco Nasdaq di Coinbase

Tutti gli occhi sono puntati oggi sul più grande scambio di criptovalute con sede negli Stati Uniti poiché la sua quotazione diretta sul Nasdaq Global Select Market è prevista per il completamento entro la fine della giornata lavorativa.

Coinbase ha evitato di utilizzare il più tradizionale processo di IPO, che richiede l’utilizzo di intermediari chiamati sottoscrittori (solitamente banche) per facilitare la quotazione. L’azienda ha invece scelto l’approccio dell’elenco diretto (noto anche come offerta pubblica diretta (DPO)). Con esso, Coinbase potrà iniziare a vendere azioni direttamente al pubblico senza l’ausilio di intermediari.

La comunità ha delineato numerose valutazioni potenziali che vanno da circa $ 90 miliardi a oltre $ 150 miliardi. Il numero preciso verrà reso noto sulla quotazione ufficiale.

Tuttavia, la quotazione di Coinbase è una notizia estremamente essenziale per l’intero settore delle criptovalute in quanto convalida la crescita sperimentata nell’ultimo decennio circa. Inoltre, apre la porta ad altre aziende dello spazio che lo seguiranno, con Kraken, Bakkt ed eToro che annunciano piani simili.

OFFERTA SPECIALE (sponsorizzata)

Binance Futures 50 USDT FREE Voucher: Usa questo link per registrarti e ottenere il 10% di sconto sulle commissioni e 50 USDT quando fai trading con 500 USDT (offerta limitata).

Offerta speciale PrimeXBT: usa questo link per registrarti e inserire il codice POTATO50 per ottenere il 50% di bonus gratuito su qualsiasi deposito fino a 1 BTC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *