in

Apple sta lavorando su una tastiera retrattile e altre nuove tecnologie, i futuri MacBook diventeranno più sottili

Apple ha depositato vari brevetti per tecnologie che possono far parte dei prossimi MacBook. Questi includono una tastiera retrattile che significa che i futuri MacBook saranno più sottili nel design. Si sta lavorando anche su un sistema di retroilluminazione selettiva della tastiera per illuminare alcuni tasti specifici alla volta.

I rapporti dicono che Apple sta attualmente lavorando su una nuova linea di MacBook che sarà più sottile rispetto a quelli attuali. Gli sforzi di Apple sono stati notati in un nuovo brevetto che evidenzia anche a tastiera retrattile sui dispositivi.

Questo tastiera retrattile aiuterà Apple a progettare un MacBook di dimensioni inferiori. Apple ha menzionato nel suo brevetto depositato presso l’US Patent Trademark Office, “Sebbene i tasti possano dover essere liberi di muoversi quando il computer è in uso (ad esempio, per consentire a un utente di digitare), i requisiti di altezza aggiuntivi dei tasti mobili porta a una dimensione complessiva del dispositivo più grande. “

Nel brevetto, si dice che la tastiera sia dotata di un “sistema magnetizzabile selettivamente” sotto i tasti. Il sistema consentirà alla tastiera di ritrarsi quando il MacBook è chiuso o “in altre modalità”. Gli utenti potranno utilizzarli aprendo MacBook.

Il brevetto Apple viene fornito con schizzi per dimostrare un MacBook utilizzando il design della tastiera magnetica. L’immagine rivela come i tasti saranno ritratti o appariranno come richiesto con l’uso di materiale magnetizzabile che attrae o respinge un keycap come richiesto.

Apple afferma che probabilmente utilizzerà il materiale appropriato per produrre un campo magnetico continuo magnetizzando da una bobina. Ad esempio, ferro alluminio nichel cobalto o un materiale ferro cromo cobalto.

Il sistema completo ridurrà le dimensioni del design dei MacBook. Quindi, ora ci si può aspettare un MacBook più leggero e portatile di Apple nel prossimo futuro.

Molto altro in arrivo sui futuri MacBook

In un altro brevetto, Apple ha utilizzato al meglio un sistema magnetizzato ottimizzare la modalità di sospensione del MacBook quando lo schermo è parzialmente chiuso.

Quando il coperchio raggiungerà un certo grado di posizione, il nuovo brevetto utilizzerà sensori magnetici per attivare la modalità sleep. Pertanto, sia l’audio che il display del MacBook smetteranno di funzionare.

Sebbene ci siano molti laptop con estensione retroilluminazione della tastiera per una facile visibilità, è un dato di fatto che questi sono statici e nessuna innovazione può essere spiegata nell’area. Il brevetto di Apple introduce un sistema in grado di illuminare tasti specifici a seconda del loro utilizzo, prenderà in considerazione anche la durata della batteria mediante retroilluminazione di tasti selettivi.

Ebbene, non dimenticare che questi brevetti dimostrano che la tecnologia non funziona. Ma non sarà necessariamente presto disponibile per la spedizione. Tuttavia, non è male mantenere la speranza nella tecnologia di Cupertino di assistere a una tecnologia così ottimizzata e user-friendly nei futuri MacBook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *