in

Analisi dei prezzi di Bitcoin: BTC continua a nord, $ 70k in vista?

La corsa parabolica di bitcoin non si ferma. Mentre raggiungiamo il giorno di quotazione di Coinbase, la criptovaluta primaria è salita più in alto per stabilire un nuovo massimo storico a $ 64.895, secondo BItstamp. Questo è successo prima oggi. Al momento di scrivere queste righe, bitcoin ha ripercorso un po ‘.

BTC è riuscito a penetrare oltre $ 60.000 ieri e ha chiuso la candela giornaliera sopra il livello per la prima volta da metà marzo – il tempo del precedente ATH era stato fissato (~ $ 61,8k).

Come accennato in precedenza, e da quando è stato impostato l’ATH, il prezzo si è corretto bruscamente, ritestando $ 62.630 come supporto (0,236 Fib). Tuttavia, anche con il recente calo dei prezzi a breve termine, il sentiment del mercato è estremamente rialzista su tutti i tempi da un punto di vista tecnico. Da un punto di vista fondamentale – inutile dire che, in mezzo alla quotazione di uno degli exchange di criptovalute più popolari sul NASDAQ, anche le cose stanno andando bene.

Guardando al futuro, Bitcoin sta iniziando a formare un nuovo canale di prezzo ascendente sul seguente grafico a breve termine e, come si può vedere, è stato rifiutato dal bordo superiore del canale.

Un piccolo segnale preoccupante è una divergenza ribassista individuata nel lasso di tempo giornaliero. Come si può vedere, mentre il prezzo fissa massimi più alti, l’RSI giornaliero fissa di conseguenza massimi più bassi. A parte questo segnale preoccupante, sembra che $ 65k non sia la fine di questo ciclo rialzista.

Supporto dei prezzi BTC e livelli di resistenza da tenere d’occhio

Livelli di supporto chiave: $ 62.630, $ 61.781, $ 61.000, $ 60.000.

Livelli di resistenza chiave: $ 63.765, $ 64.895 – $ 65.000, $ 65.720, $ 67.000, $ 70.000.

Guardando al futuro, il primo livello di resistenza si trova a $ 63.765 (1.414 Fib Extension). Questo è seguito dalla resistenza all’ATH di $ 64.895 – $ 65k (il limite superiore del canale di prezzo contrassegnato), $ 65.720 (1.618 Fib Extension), $ 67.000 (1.272 Fib Extension – viola) e il livello psicologico di $ 70.000 (1.414 Fib Extension – viola).

Dall’altro lato, il primo supporto si trova a $ 62.630 (0,236 Fib). Il precedente ATH del 13 marzo segue questo a $ 61.781, il limite inferiore del canale dei prezzi intorno a $ 61.000 e $ 60.000. Il supporto aggiunto sotto i $ 60.000 si trova a $ 59.050 (.618 Fib) e $ 58.355 (EMA a 20 giorni).

L’RSI giornaliero ha iniziato a ribaltarsi da condizioni quasi di ipercomprato, ma è ancora fortemente a favore dei rialzisti, indicando che qualsiasi ritracciamento da qui dovrebbe essere solo a breve termine.

Ci sono stati accenni di divergenza ribassista sui grafici a 4 ore poiché il prezzo ha raggiunto massimi più alti mentre l’RSI non è riuscito a farlo. Questa divergenza ribassista si è già verificata quando l’RSI a 4 ore scende a condizioni neutre sulla linea mediana. Tuttavia, come accennato in precedenza, c’è ancora una divergenza ribassista sui tempi più alti.

Grafico giornaliero Bitstamp BTC / USD

btcusd-daily-apr14
Grafico giornaliero BTC / USD. Fonte: TradingView

Grafico a 4 ore Bitstamp BTC / USD

btcusd-apr14-4hr
Grafico a 4 ore BTC / USD. Fonte: TradingView

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *