in

11 anni fa: un torneo di poker Bitcoin amatoriale

Undici anni fa, nel marzo 2010, un gruppo di appassionati del forum bitcointalk ha giocato a quello che è stato pubblicizzato come il primo evento di sfida di poker online del forum bitcoin. Il creatore lo ha organizzato utilizzando 1500 bitcoin come ricompensa, che all’epoca valevano circa $ 120. Passa rapidamente a marzo 2021 e lo stesso importo costa di più, molto di più, circa $ 80.000.000.

BTC utilizzato in un gioco di poker amichevole

L’anno è il 2010 e bitcoin è ancora un bambino con applicazioni essenzialmente inesistenti. Questo è molto prima della mania delle istituzioni attuali, prima di essere mai considerato come l’oro digitale, e anche prima che fosse scambiato in borsa.

Tuttavia, uno dei primi e più popolari forum relativi a BTC, bitcointalk, esisteva. In esso, un utente sotto l’handle di BitcoinFX aveva un’idea da ospitare un torneo amichevole di Texas Hold ’em. A differenza dei giochi tradizionali, però, questo ha avuto una piccola svolta – invece di usare valute legali, l’host ha deciso di usare “niente soldi veri – stiamo giocando solo per tappi elettronici” – intendeva bitcoin.

Ha invitato chiunque volesse unirsi con un massimo di dieci persone. Le ricompense erano le seguenti:

“Saranno pagati 4 posti. 1 ° – 750 bitcoin, 2 ° – 375 bitcoin, 3 ° – 250 bitcoin, 4 ° – 125 bitcoin (basato su 10 giocatori. “

Di conseguenza, l’intero pool avrebbe dovuto essere di 1.500 bitcoin. BitcoinFX ha detto che fornirà 1.000 BTC da se stesso, mentre i giocatori rimanenti hanno dovuto inviare 55 BTC come quota di iscrizione.

Il montepremi multimilionario

Sebbene ogni sostenitore di bitcoin dirà che 1 BTC equivale a 1 BTC e non dovrebbe essere paragonato alle valute legali, la criptovaluta è ancora prevalentemente pesata rispetto al denaro tradizionale come il dollaro. In quanto tale, è interessante rivedere il suddetto gioco di poker in termini di USD allora e oggi.

È piuttosto impegnativo, tenendo presente che è difficile determinare il prezzo di BTC in USD molto tempo fa. Tuttavia, dati da Investopedia afferma che la criptovaluta è stata scambiata tra $ 0,0008 e $ 0,08 nel 2010. Se prendiamo il prezzo più alto di $ 0,08 per bitcoin, ciò significa che il pool di prezzo di 1.500 BTC valeva $ 120 nel marzo 2010.

È abbastanza notevole quello che è successo con il prezzo di bitcoin da allora. In effetti, è dubbio che qualcuno dei partecipanti avrebbe potuto immaginare quanto varrebbero i loro bitcoin poco più di un decennio dopo.

Torneo di poker che utilizza BTC come montepremi. Fonte: CryptoPotato

Quindi, solo per confronto, diamo ora un’occhiata ai numeri. Con il prezzo di BTC scambiato a circa $ 53.000 ora, significa che l’asset è salito alle stelle di circa il 66.250.000% in undici anni. Sì, sono oltre 66 milioni (%).

Questo fa sì che l’intero montepremi valga 79.500.000. Sì, sono quasi 80 milioni di dollari. Solo per riferimento, le World Series of Poker 2019 (il 50 ° torneo annuale del più grande evento di poker) aveva un montepremi di $ 80,548,600.

Se dividiamo i premi in base ai partecipanti, significherebbe che il BTC del vincitore avrebbe un valore vicino a $ 40.000.000, 2 ° posto – quasi $ 20.000.000, 3 ° posto – $ 13.250.000 e 4 ° posto – $ 6.625.000.
Inoltre, la sola quota di iscrizione di 55 bitcoin equivale a quasi $ 3 milioni con i prezzi odierni.

OFFERTA SPECIALE (sponsorizzata)
Binance Futures 50 USDT FREE Voucher: Usa questo link per registrarti e ottenere il 10% di sconto sulle commissioni e 50 USDT quando fai trading con 500 USDT (offerta limitata).

Offerta speciale PrimeXBT: usa questo link per registrarti e inserire il codice POTATO50 per ottenere il 50% di bonus gratuito su qualsiasi deposito fino a 1 BTC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *